Focus

Focus

Tabelle milanesi oltre il seminato: critica ai parametri per i danni da premorienza e terminali

17 Aprile 2018 | di Marco Bona

Tabella del Tribunale di Milano

La edizione 2018 delle “tabelle milanesi” annovera un'operazione inedita da parte dell'Osservatorio sulla Giustizia Civile: l'inserimento di nuove tabelle fra le quali spiccano quelle per la liquidazione iure successionis dei danni non patrimoniali da premorienza e terminali. Trattasi, invero, di parametri lungi dall'essere condivisibili, disancorati dalla prassi risarcitoria avvallata dalla giurisprudenza di legittimità, e, comunque, privi della valenza attribuita dalla Cassazione ai valori monetari recati dalle consolidate tabelle per il risarcimento dei danni alla persona e da perdita-lesione del rapporto famigliare

Leggi dopo

Testi e pretesti: letture deformanti e micropermanenti

10 Aprile 2018 | di Maurizio Hazan, Lorenzo Polo

Liquidazione danno non patrimoniale per lesioni micro permanenti

Gli Autori tornano sulla questione delle micropermanenti, prendendo atto di nuovi ed ulteriori tentativi di azzerare, in fatto, gli effetti della norma e di nuovamente liberare l’accertamento di questa tipologia di danni della rc auto dal gioco condizionato dei necessari riscontri strumentali.

Leggi dopo

Responsabilità medica ed onere della prova: reinterpretazione della sentenza delle Sezioni Unite del 2008 o (in)consapevole contrasto?

03 Aprile 2018 | di Ombretta Salvetti


Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

La sentenza Cass. civ., sez. III, 26 luglio 2017 n. 18392 ha offerto una reinterpretazione dell'orientamento espresso dalle Sezioni Unite del 2008 in tema di onere della prova in materia di responsabilità sanitaria. L'autrice analizza la pronuncia al fine di verificare se si tratti davvero di una reinterpretazione o, piuttosto, della riconduzione del regime probatorio ai criteri generali in materia di onere della prova nelle obbligazioni contrattuali, evidenziando le conseguenze pratiche di questa nuova prospettazione sul piano processuale.

Leggi dopo

Artt. 138 e 139 cod. ass.: quali applicazioni ratione temporis agli incidenti stradali ed ai sinistri medico-sanitari?

27 Marzo 2018 | di Marco Bona





Tabelle nel Codice delle Assicurazioni private

La questione dell'applicazione ratione temporis delle novelle del 2012 e del 2017, intervenute a riformare gli artt. 138 e 139 cod. ass., rileva sia in relazione ai sinistri stradali che in ambito di responsabilità medico-sanitaria. In questo contributo si sottolinea la irretroattività delle nuove versioni di tali articoli, soluzione imposta innanzitutto dall'art. 11, comma 1, prel.. Se in ordine a questa conclusione non dovrebbero nutrirsi dubbi, il quadro generale, tuttavia, è complicato da ..

Leggi dopo

Valori critici degli esami di laboratorio e obbligo del sanitario di attivarsi

23 Marzo 2018 | di Maria Beatrice Zammit, Paolo Bailo, Andrea Piccinini

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

La Cassazione si è pronunciata per la prima volta sull’obbligo del medico di attivarsi in presenza di valori critici degli esami di laboratorio. Gli Autori analizzano la sentenza sia sotto il profilo giuridico, affrontandone gli aspetti innovativi connessi al riconoscimento della responsabilità del medico pur in assenza di norme e/o Linee Guida di riferimento, sia sotto il profilo medico-legale, esaminando le problematiche connesse ai concetti di criticità del valore di laboratorio e di emergenza-urgenza nell’ambito della professione sanitaria.

Leggi dopo

Analogie tra la responsabilità solidale della Banca e quella dell’Azienda ospedaliera per fatto dei propri medici

13 Marzo 2018 | di Sebastiana Ciardo

Responsabilità della banca

I principi chiaramente enunciati da una recente sentenza di legittimità in tema di responsabilità della Banca per fatto dei propri dipendenti inducono ad operare una sorta di parallelismo tra segmenti di responsabilità ascrivibile parimenti alle aziende ospedaliere per illecito colposo compiuto dal proprio personale medico o paramedico strutturato.

Leggi dopo

Legge concorrenza e RCA: le novità processuali

06 Marzo 2018 | di Gianluca Cascella


Assicurazione obbligatoria per veicoli a motore e natanti

La legge n. 124/2017, con specifico riguardo al settore assicurativo ed in particolare a quello del risarcimento dei danni derivanti dalla circolazione di veicoli a motore (e natanti), ha introdotto svariate novità dal punto di vista sostanziale e processuale.

Leggi dopo

Cyberbullismo: le tutele per i minori sul web e la funzione preventiva delle scuole

27 Febbraio 2018 | di Ilenia Alagna


Responsabilità del provider

Con la legge sul cyberbullismo i minori ultraquattordicenni, o i soggetti esercenti la responsabilità genitoriale, potranno presentare un’istanza per richiedere l’oscuramento, la rimozione o il blocco di un qualsiasi dato personale del minore, diffuso in rete, previa conservazione dei dati originali.

Leggi dopo

Danno da cose in custodia: dalla Suprema Corte conferme e importanti precisazioni

20 Febbraio 2018 | di Mauro Di Marzio


Danno cagionato da cose in custodia

Con tre ordinanze del 1 febbraio 2018, le nn. 2480, 2481 e 2482, sostenute da un apparato motivazionale approfondito e pressoché identico, all’evidente scopo di sottolineare l’univoco rilievo nomofilattico delle decisioni, la III sezione civile della Corte di cassazione prova ad offrire una puntualizzazione — e una importante precisazione — dei principi in materia di responsabilità per danni da cose in custodia, con attenzione specifica alla custodia dei beni demaniali e, tra questi, di quelli di grande estensione, come strade e loro accessori e pertinenze

Leggi dopo

Pubblicati dall’ANIA i dati relativi all’andamento del portafoglio RC Medica in Italia dal 2010 al 2016

13 Febbraio 2018 | di Cinzia Altomare


Assicurazione delle aziende ospedaliere e del medico

Lo studio, effettuato in contemporanea con un’analoga ricerca dell’IVASS, evidenzia le ragioni sottese alla cosiddetta “crisi dell’assicurazione della responsabilità sanitaria”, che ha investito il nostro paese nell’ultimo ventennio.

Leggi dopo

Pagine