Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata su Responsabilità del commercialista

La responsabilità del commercialista, il suo inadempimento all’incarico affidatogli e la prova del danno

12 Dicembre 2014 | di Roberta Nocella

Responsabilità del commercialista

Anche se è provato sia il conferimento dell’incarico di gestire la contabilità di una società, sia che il commercialista aveva omesso di procedere al deposito telematico della dichiarazione annuale IVA, non è possibile condannare quest’ultimo al risarcimento richiesto dalla società attrice quantificandolo sulla base delle cartelle esattoriali notificate dall’Erario, ove il professionista (su delega dell’assistito) abbia impugnato le stesse ed il procedimento sia pendente in Cassazione, senza che la società contribuente abbia versato importi all’amministrazione tributaria e la parte attrice non abbia adempiuto all’onere probatorio avente ad oggetto almeno la presunzione di definitività del recupero credito da parte di quest’ultima.

Leggi dopo