Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Risarcimento diretto: è litisconsorte necessario il proprietario del veicolo responsabile

09 Ottobre 2017 | di Filippo Rosada

Cass. civ.

Indennizzo diretto

Nell’ambito della procedura d’indennizzo diretto di cui all’art. 149 cod. ass., sussiste il litisconsorzio necessario con il proprietario del veicolo che ha causato il sinistro oppure l’unico soggetto legittimato passivo è l’assicuratore dello stesso danneggiato?

Leggi dopo

Partecipazione al procedimento di mediazione con procura speciale al proprio difensore

05 Ottobre 2017 | di Gianluigi Morlini

Trib. Verona

Mediazione

Mediazione e possibilità di partecipare al procedimento con procura speciale al proprio difensore: per il Tribunale di Verona la risposta è positiva.

Leggi dopo

Rilevanza della condotta del terzo trasportato ex art. 1227, comma 1 c.c.

03 Ottobre 2017 | di Ludovico Berti

Cass. civ.

Responsabilità da circolazione di veicoli

Quando la condotta colposa del terzo trasportato assume rilevanza ai sensi del comma 1 dell’art. 1227 c.c.? La circostanza che il trasportato abbia concorso a causare il sinistro non può comportare, per ciò solo, l’esclusione di responsabilità dei conducenti coinvolti.

Leggi dopo

La responsabilità civile dello Stato per omissione di attività di indagine del PM

02 Ottobre 2017 | di Massimo Vaccari

Responsabilità del magistrato

Sussiste un nesso causale, sia giuridico che materiale, tra l’omessa perquisizione nei confronti dell’ex marito della donna e il successivo omicidio di quest’ultima?

Leggi dopo

La prova presuntiva nel danno non patrimoniale del prossimo congiunto del macroleso

27 Settembre 2017 | di Paolo Maria Storani

Cass. civ.

Danno da lesione del rapporto parentale

La Corte enuncia in modo fluido il pregiudizio, consistente in un moto dell’animo, non è provabile in concreto con le cd. prove storiche, ma solo facendo ricorso alle prove cd. critiche, prima tra tutte la prova presuntiva (art. 2727 c.c.).

Leggi dopo

La clausola claims made mista non è vessatoria

26 Settembre 2017 | di Antonio Scalera

Cass. civ.

Clausola claims made

Clausola claims made: la Cassazione, confermandone la liceità, ribadisce nel caso di specie l'esclusione della natura vessatoria della clausola claims made mista o impura.

Leggi dopo

Obbligo di custodia della P.A. e aree private aperte al pubblico transito

20 Settembre 2017 | di Nicolò Galbero

Cass. civ.

Responsabilità della P.A.

È in colpa la P.A. che non provveda alla manutenzione o messa in sicurezza delle aree, anche di proprietà privata, latistanti le vie pubbliche, quando da esse possa derivare pericolo per gli utenti della strada.

Leggi dopo

Natura vessatoria della clausola di risarcimento in forma specifica-garanzia RCA

18 Settembre 2017 | di Cristiano De Giovanni

Trib. Torino

Assicurazione obbligatoria per veicoli a motore e natanti

La clausola risarcimento in forma specifica-garanzia RCA integra una restrizione alla libertà contrattuale nei rapporti con i terzi.

Leggi dopo

Termini giudiziali in materia istruttoria e preclusioni nel procedimento sommario di cognizione

13 Settembre 2017 | di Antonino Barletta

Trib. Milano

Profili processuali

Il decorso del termine ordinatorio fissato dal giudice senza la richiesta di proroga ha gli stessi effetti preclusivi della scadenza del termine perentorio ed impedisce la concessione di un nuovo termine per svolgere la medesima attività.

Leggi dopo

Domande risarcitorie proposte nei confronti della PA: a chi spetta la giurisdizione tra giudice ordinario e amministrativo?

11 Settembre 2017 | di Cesare Serrini

Cass. civ.

Responsabilità della P.A.

Domanda risarcitoria proposta dal privato per ottenere il ristoro dei danni subiti a causa dell’incolpevole affidamento fatto su un provvedimento amministrativo: di chi è la giurisdizione?

Leggi dopo

Pagine