Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Nascita indesiderata: la lesione della autodeterminazione procreativa e gli oneri economici di mantenimento del figlio

28 Giugno 2018 | di Rita Russo

Cass. civ.

Danno da nascita indesiderata

Il risarcimento del danno in caso di insuccesso della interruzione di gravidanza si deve liquidare solo se è provata la lesione diretta del diritto alla salute della madre? Può liquidarsi il danno da nascita indesiderata posto che la bambina è sana?

Leggi dopo

L’accidentalità nell’assicurazione della responsabilità civile

26 Giugno 2018 | di Filippo Rosada

App. Milano

Assicurazione della responsabilità civile

Nell’assicurazione della responsabilità civile la delimitazione della garanzia assicurativa per i soli fatti accidentali escluda anche i fatti commessi con colpa grave dell’assicurato oltre a quelli dolosi?

Leggi dopo

Facebook: diffamazione aggravata se il post offensivo lede la reputazione altrui, e i rischi si estendono anche a chi commenta

21 Giugno 2018 | di Ilenia Alagna

Trib. Campobasso

Risarcimento del danno da diffamazione

Pubblicare un post offensivo sul proprio profilo Facebook integra il reato di diffamazione aggravata? E come viene disciplinata la circostanza in cui gli amici virtuali del Social network commentano il post offensivo?

Leggi dopo

La pensione di reversibilità non dev’essere detratta dal risarcimento del danno patrimoniale patito dal superstite

18 Giugno 2018 | di Giuseppe Chiriatti

Cass. civ.

Risarcimento del danno patrimoniale

Le Sezioni Unite ricompongono il contrasto giurisprudenziale aperto da Cass. civ., n. 13537/2014 circa i limiti e la portata dell’istituto della compensatio lucri cum damno, ricorrendo ad un brillante ed evoluto percorso argomentativo che ben tiene conto delle ragioni poste a fondamento di quella pronuncia, quanto della necessità di vagliare quegli argomenti al filtro del diritto positivo e, in generale, delle più attuali coordinate del sistema di responsabilità civile.

Leggi dopo

Responsabilità della banca per indebita esecuzione di operazioni su conto corrente mediante il servizio telematico di home banking

13 Giugno 2018 | di Bissi Aldo

Cass. civ.

Responsabilità della banca

A fronte del disconoscimento da parte del titolare di un conto corrente di un’operazione bancaria effettuata con strumenti telematici, com’è regolata la distribuzione degli oneri probatori circa la riconducibilità o meno dell’operazione al cliente?

Leggi dopo

La complicanza nella responsabilità medica: un passo indietro della Cassazione?

08 Giugno 2018 | di Pier Paolo Muià, Sara Brazzini

Cass. civ.

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

La configurazione della lesione derivante da un intervento chirurgico come mera complicanza rilevata statisticamente nella letteratura medica è idonea di per sé a caratterizzare l'evento dannoso come conseguenza inevitabile dell'intervento chirurgico e ad escludere la responsabilità del medico in ordine all’evento lesivo?

Leggi dopo

Morte del familiare e presunzione della sofferenza morale per i congiunti superstiti

06 Giugno 2018 | di Francesco Agnino

Cass. civ.

Onere di allegazione e prova del danno patrimoniale e non patrimoniale

In caso di morte di un familiare, il dolore del congiunto sopravvissuto può presumersi?

Leggi dopo

La corretta predicabilità del danno da perdita di chance nei casi di responsabilità sanitaria in ambito oncologico

31 Maggio 2018 | di Marco Lunedei

Cass. civ.

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

In materia di responsabilità sanitaria in ambito oncologico, in quali circostanze e secondo quali criteri può correttamente predicarsi la configurabilità della c.d. perdita di chance?

Leggi dopo

Applicabilità e limiti del principio della c.d. compensatio lucri cum damno

29 Maggio 2018 | di Marco Rodolfi

Cass. civ.

Danno differenziale

Analisi congiunta delle pronunce a Sezioni Unite in tema di compensatio lucri cum damno nn. 12565/12566/12567 del 22 maggio 2018 : essa può operare come regola generale del diritto civile ovvero in relazione soltanto a determinate fattispecie?

Leggi dopo

Sentenza penale che dichiara estinto il reato e che statuisce sugli interessi civili: e nel giudizio civile di danno?

25 Maggio 2018 | di Filippo Rosada

Cass. civ.

Giudicato penale e risarcimento del danno

La sentenza penale che in primo grado ha deciso anche per la condanna generica al risarcimento del danno, riformata in secondo grado con statuizione di non doversi procedere per estinzione del reato e conferma della condanna generica, svolge i suoi effetti nel successivo giudizio civile di danno, con preclusione di una nuova valutazione sull’”an debeatur”?

Leggi dopo

Pagine