Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Il danno esistenziale va risarcito anche dopo le sentenze di San Martino

05 Aprile 2017 | di Antonio Scalera

Cass. civ.

Danno esistenziale

Affinché il Giudice possa compiutamente valutare la fondatezza della domanda risarcitoria e liquidare, in modo adeguato e proporzionato, il danno “esistenziale”, è necessario che la parte alleghi e provi, anche a mezzo di presunzioni, il cambiamento di vita, l'alterazione/cambiamento della sua personalità, lo sconvolgimento dell'esistenza che siano stati cagionati dall'illecito.

Leggi dopo

La legittimazione attiva unitaria del curatore fallimentare

03 Aprile 2017 | di Enrico Basso

Cass. civ.

Responsabilità dell’amministratore di società

Il curatore fallimentare è legittimato all'esercizio dell'azione di responsabilità contro gli amministratori di società commerciale anche per fatti di bancarotta preferenziale.

Leggi dopo

Danno biologico permanente di lieve entità: sì al risarcimento anche senza accertamento strumentale obiettivo

30 Marzo 2017 | di Giuseppe Sileci

Trib. Padova

Danno biologico permanente

Il danno biologico permanente di lieve entità derivante da sinistro stradale è risarcibile anche in assenza di accertamento clinico strumentale obiettivo.

Leggi dopo

Pallonata sull’occhio di un bambino: l’allenatore non risponde dei danni

28 Marzo 2017 | di Antonio Scalera

Cass. civ.

Responsabilità dei precettori

La lesione riportata da un allievo di una scuola calcio costituisce un comportamento che, pur prevedibile durante un allenamento calcistico, non può ritenersi evitabile.

Leggi dopo

Lesione del diritto all’oblio da parte dei gestori di motori di ricerca su internet

22 Marzo 2017 | di Antonino Barletta

Trib. Milano

Responsabilità del provider

Come deve essere interpretata l’espressione «nel contesto delle attività di uno stabilimento» di cui all’art. 4 Dir. 95/46/CE ai fini dell’individuazione della legge applicabile in materia di trattamento dei dati personali?

Leggi dopo

Diffamazione on line a mezzo stampa: no alla cautela preventiva

17 Marzo 2017 | di Ilenia Alagna

Cass. civ.

Risarcimento del danno da diffamazione

Nel caso in cui sia dedotto il contenuto diffamatorio di notizie contenute in una testata on line, questa non può essere oggetto, in tutto o in parte, di provvedimento cautelare preventivo o inibitorio, di contenuto equivalente al sequestro o che ne impedisca o limiti la diffusione, ferma restando la tutela eventualmente concorrente prevista in tema di protezione dei dati personali.

Leggi dopo

Le Tabelle di Milano garantiscono adeguata valutazione del caso concreto ed uniformità di giudizio anche nel Tribunale di Roma

14 Marzo 2017 | di Giovanni Gea

App. Roma

Tabella del Tribunale di Milano

Qualora non sussistano particolari circostanze idonee a giustificarne l'abbandono, le Tabelle elaborate dal Tribunale di Milano vanno adottate in tutti gli Uffici Giudiziari quale parametro di conformità della valutazione equitativa del danno non patrimoniale.

Leggi dopo

Amputazione della gamba ad un minore: personalizzazione del danno biologico permanente e rischi di duplicazione

09 Marzo 2017 | di Maria Del Frate

Trib. Trieste

Risarcimento del danno non patrimoniale

La liquidazione del danno biologico secondo le tabelle milanesi assorbe le conseguenze “normali” del danno, sul piano morale e relazionale. La obiettiva tipologia e la gravità della menomazione subita giustificano un incremento di tale importo, in un’ottica di doverosa personalizzazione del risarcimento.

Leggi dopo

Tribunali regionali delle acque pubbliche e controversie risarcitorie: la sottile linea di confine con la competenza del Tribunale ordinario

07 Marzo 2017 | di Andrea Ferrario

Responsabilità della P.A.

La ripartizione della competenza fra il Giudice ordinario e il Tribunale regionale delle acque pubbliche nelle controversie aventi per oggetto il risarcimento dei danni derivanti da atti posti in essere dalla P.A.

Leggi dopo

Responsabilità sanitaria da emotrasfusione: rapporto tra risarcimento del danno e indennità ex l. n. 210/1992

02 Marzo 2017 | di Alessandro Benni de Sena

App. Torino

Danno da emotrasfusione ed emoderivati

In caso di responsabilità medica da emotrasfusione, l'indennità corrisposta al danneggiato ex l. n. 210/1992 deve essere scomputata dalle somme liquidabili a titolo di risarcimento.

Leggi dopo

Pagine