News

News su Risarcimento del danno da lesione del diritto di proprietà

L’assenza di ratifica del contratto di comodato legittima la richiesta di indennità per occupazione senza titolo?

09 Ottobre 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Risarcimento del danno da lesione del diritto di proprietà

In caso di locazione della cosa comune, con gestione non rappresentativa, da parte di uno dei comproprietari, il comproprietario non locatore può ratificare l’operato del gestore ed esigere dal conduttore, nel contraddittorio con il comproprietario locatore, la quota dei canoni corrispondenti alla rispettiva quota.

Leggi dopo

Riflessioni sulla liquidazione del danno subito dal proprietario a causa della tardiva consegna dell’immobile

17 Dicembre 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Risarcimento del danno da lesione del diritto di proprietà

In tema di responsabilità professionale per la tardiva consegna di un immobile, il danno subito dal proprietario non può ritenersi sussistente in re ipsa, dovendo egli agire in giudizio e dimostrare di aver patito una lesione patrimoniale effettiva.

Leggi dopo

Risarcimento del danno in re ipsa per il proprietario di immobile aggiudicato all’asta e non trasferito

10 Settembre 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.,

Risarcimento del danno da lesione del diritto di proprietà

In caso di mancato trasferimento del bene aggiudicato all’asta si può determinare un danno figurativo relativo al valore locativo del cespite usurpato, che deriva dall’indisponibilità del bene e deve essere individuato nel pregiudizio derivante dalle conseguenze del mancato rispetto dei tempi pattuiti, quale voce di lucro cessante.

Leggi dopo

Trasferimento del diritto di proprietà di un immobile: il diritto al risarcimento dei danni precedentemente subiti ha natura personale

31 Gennaio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Risarcimento del danno da lesione del diritto di proprietà

Il diritto al risarcimento dei danni subiti da un bene spetta a che ne sia proprietario al momento del verificarsi dell’evento dannoso, e configurandosi come un diritto autonomo rispetto a quello di proprietà, non segue quest’ultimo nell’ipotesi di alienazione, salvo che non sia pattuito il contrario.

Leggi dopo

Sgombero di immobili oggetto di abusiva occupazione collettiva: responsabile il Ministero per l’inerzia dei suoi funzionari

12 Dicembre 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Roma

Risarcimento del danno da lesione del diritto di proprietà

Occupazione abusiva di uno stabile: il Tribunale di Roma condanna il Ministero dell’Interno al risarcimento dei danni, nella misura di € 266.672,76 mensili, pari al valore locatizio dell’immobile, a decorrere dalla data del sequestro penale e fino alla data dello sgombero, richiedendo l’attivazione delle forze dell’ordine per l’esecuzione del sequestro.

Leggi dopo