News

News su Responsabilità da circolazione di veicoli

Ritardata comunicazione dei dati del conducente: il proprietario è sanzionabile?

13 Dicembre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità da circolazione di veicoli

Il termine per l’obbligo di comunicazione delle generalità del conducente decorre dal momento della richiesta dell’Autorità, indipendentemente dall’esito dell’accertamento di legittimità dell’illecito presupposto, ancorché concorrente.

Leggi dopo

La sosta e le operazioni di carico scarico del mezzo rientrano nella nozione di circolazione stradale?

30 Novembre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ., Sez. VI, 22 novembre 2017 n. 27759

Responsabilità da circolazione di veicoli

Nella nozione di circolazione sono ricomprese anche la sosta e le operazione di carico e scarico del veicolo perché funzionali all’avvio nel flusso della circolazione del mezzo, così come qualsiasi altra movimentazione di esso o delle sue parti che avvengano sulla pubblica via.

Leggi dopo

Circolazione dei veicoli come attività pericolosa: il caso fortuito recide il nesso causale

14 Novembre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità da circolazione di veicoli

La circolazione di veicoli è da ritenersi un caso particolare di attività pericolosa; il rischio di tale attività pericolosa, però, non deve essere stato neutralizzato da una causa efficiente sopravvenuta tale da interrompere il nesso eziologico.

Leggi dopo

Le nuove regole processuali nel risarcimento del danno da circolazione stradale: testimoni e scatola nera

10 Agosto 2017 | di Fabio Valerini

Responsabilità da circolazione di veicoli

Più volte annunciate in passato, le nuove norme processuali destinate a valere nei processi per il risarcimento dei danni da circolazione stradale – in particolare l’individuazione tempestiva dei testimoni e l’efficacia probatoria delle scatole nere - hanno ricevuto il via libera definitivo dal Senato che ha approvato la legge per il mercato e la concorrenza

Leggi dopo

Ddl concorrenza è legge

02 Agosto 2017 | di Filippo Rosada

Responsabilità da circolazione di veicoli

Alla quarta lettura, il Senato ha dato il via libera al testo del ddl concorrenza come pervenuto dalla Camera (poi pubblicato in G.U. il 14 agosto 2017). L'Avv. Rosada elenca le principali novità in tema di RC auto previste dalla l. n. 124/2017.

Leggi dopo

Corretta velocità del veicolo: la contingenza come parametro per la valutazione

04 Maggio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità da circolazione di veicoli

Il rispetto dell'obbligo imposto dall’art. 141 c.d.s. di regolare la velocità in relazione alle caratteristiche e alle condizioni della strada e del traffico e ad ogni altra circostanza di qualsiasi natura, dev'essere valutato tenendo conto anche delle eventuali superiori cognizioni dell'agente in ordine alle caratteristiche concrete delle circostanze contingenti.

Leggi dopo

Olio sull’asfalto: se la velocità è eccessiva, la colpa è concorrente ed il risarcimento ridotto

24 Marzo 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità da circolazione di veicoli

La responsabilità oggettiva ex art. 2051 c.c. può essere esclusa solo dal caso fortuito, rappresentabile anche dal fatto del danneggiato che abbia un’efficacia causale tale da interrompere del tutto il nesso eziologico tra la cosa e l’evento dannoso, o da affiancarsi come ulteriore contributo utile nella produzione del danno.

Leggi dopo

Responsabilità esclusiva del pedone: nessun risarcimento per l’investimento

15 Marzo 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità da circolazione di veicoli

In materia di responsabilità civile derivante da circolazione di veicoli, in caso di investimento del pedone la responsabilità del conducente è esclusa qualora sia provato che egli non avrebbe in alcun modo potuto prevedere l’evento a causa di un comportamento imprevedibile e anormale del pedone.

Leggi dopo

Terzo trasportato: per la corresponsabilità non basta la sua condotta imprudente

21 Febbraio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ., sez. III, 19 gennaio 2017 n. 1295

Responsabilità da circolazione di veicoli

Affinché possa ravvisarsi la corresponsabilità del danneggiato, è necessario che egli abbia posto in essere una condotta materiale tale da incidere nella produzione del danno stesso.

Leggi dopo

Il risarcimento è ridotto se la vittima dell'incidente stradale non allaccia le cinture di sicurezza

15 Novembre 2016 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità da circolazione di veicoli

In caso di sinistro stradale, il mancato uso delle cinture di sicurezza determina un concorso di colpa della danneggiata tale da comportare una riduzione della percentuale dell’intero danno patito.

Leggi dopo

Pagine