News

News

Il via del Governo al decreto “CuraItalia”

17 Marzo 2020 | di Redazione Scientifica

Giuffrè Francis Lefebvre

Il Governo ha approvato il decreto “CuraItalia” recante le nuove misure a sostegno di famiglie, lavoratori e imprese per contrastare gli effetti dell’emergenza coronavirus sull’economia.

Leggi dopo

COVID-19 e nuove misure adottate dalla Corte Costituzionale

16 Marzo 2020 | di Redazione Scientifica

Giuffrè Francis Lefebvre

Gli avvocati potranno trasmettere, in via temporanea, gli atti endoprocedimentali all’indirizzo PEC attivato dalla Corte Costituzionale durante l’emergenza epidemiologica da COVID-19. Mentre la cancelleria della Corte, dal 12 marzo al 3 aprile 2020, sarò aperta al pubblico dalle 9.00 alle 13.00, dal lunedì al venerdì.

Leggi dopo

Cassa Forense: sospesi versamenti e adempimenti previdenziali fino al 30 settembre

13 Marzo 2020 | di Redazione Scientifica

Responsabilità dell'avvocato

In considerazione della situazione eccezionale venutasi a creare a seguito dell’emergenza sanitaria da COVID-19, il Consiglio di Amministrazione di Cassa Forense ha deciso la sospensione dei termini di tutti i versamenti e degli adempimenti previdenziali forensi fino al 30 settembre 2020 per tutti gli iscritti.

Leggi dopo

La sentenza penale di patteggiamento vale come mero indizio nel procedimento civile

13 Marzo 2020 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Onere di allegazione e prova del danno patrimoniale e non patrimoniale

La sentenza penale di patteggiamento nel giudizio civile di risarcimento e restituzione non ha efficacia di vincolo, non ha efficacia di giudicato e non inverte l’onere della prova, ma costituisce un mero indizio.

Leggi dopo

Emergenza epidemiologica: quali sono le attività commerciali sospese

12 Marzo 2020 | di Redazione Scientifica

Giuffrè Francis Lefebvre

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’11 marzo 2020, n. 64 il d.P.C.M. che prevede ulteriori disposizioni per il contenimento e la gestione dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Coronavirus. Di seguito alcuni chiarimenti sulle attività sospese e su quelle che invece possono proseguire.

Leggi dopo

Coronavirus e rinvio delle udienze: ecco i chiarimenti di Palazzo Chigi

12 Marzo 2020 | di Redazione Scientifica

Profili processuali

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha trasmesso al Senato della Repubblica la relazione illustrativa avente ad oggetto il disegno di legge di conversione del d.l. n. 11/2020 recante misure straordinarie ed urgenti per contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19. Con essa, alcuni chiarimenti sulle misure poste in atto dal Governo in tema di svolgimento dell’attività giudiziaria.

Leggi dopo

Coronavirus, udienze telematiche e nuove misure organizzative della Cassazione

11 Marzo 2020 | di Redazione Scientifica

d.l. 8 marzo 2020 n. 11

Profili processuali

Visto l’evolversi dell’emergenza epidemologica da COVID-19 e visto il d.l. 8 marzo 2020 n. 11, il Direttore Generale dei Sistemi Informativi Automatizzati ha emanato un provvedimento relativo allo svolgimento telematico delle udienze. La Cassazione, invece, ha indicato le modalità operative da seguire per accedere ai propri servizi.

Leggi dopo

Differimento delle udienze civili e penali e sospensione dei termini processuali nel periodo cuscinetto. E dopo?

11 Marzo 2020 | di Fabio Valerini

Profili processuali

Nella serata di domenica 8 marzo lo scenario per la giustizia è cambiato. Ed infatti, in primo luogo, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 60 il (tanto atteso ed annunciato) decreto-legge 8 marzo 2020, n. 11 recante Misure straordinarie ed urgenti per contrastare l'emergenza epidemiologica da COVID-19 e contenere gli effetti negativi sullo svolgimento dell'attività giudiziaria. In secondo luogo, poi, è stata (conseguentemente) revocata l’astensione delle udienze già proclamata dall’Organismo Congressuale Forense.

Leggi dopo

Emergenza Coronavirus: quali condotte sono punite penalmente?

11 Marzo 2020 | di Carmelo Minnella

Giuffrè Francis Lefebvre

Provando a districarsi tra i sentimenti di smarrimento, preoccupazione e senso profondo di confusione, che la grave emergenza del Coronavirus inevitabilmente porta con sé, cerchiamo di fare il punto del quadro normativo dei divieti e delle condotte che ad oggi, qualora fossero violate, comporterebbero l’apertura di un procedimento penale e la possibile irrogazione di una pena.

Leggi dopo

Casco protettivo: quello a “scodella”, in luogo dell’integrale omologato, impedisce il risarcimento

11 Marzo 2020 | di Laura Biarella

Cass. civ.

Responsabilità da circolazione di veicoli

Negato il risarcimento dei danni subìti da una donna, trasportata a bordo di un motoveicolo, a seguito della caduta dovuta ad un improvviso attraversamento di cani sulla carreggiata: la donna indossava un casco a “scodella” anziché il casco protettivo integrale omologato.

Leggi dopo

Pagine