Quesiti Operativi

Quesiti Operativi su Danno cagionato da cose in custodia

La presenza di un bovino su una strada extraurbana all’alba costituisce caso fortuito

11 Marzo 2020 | di Giuseppe Sileci

Danno cagionato da cose in custodia

Tizio, mentre alla guida della propria autovettura percorreva un tratto rettilineo di una strada statale extraurbana alle prime ore dell’alba, investiva due bovini che erano fuggiti nella notte da un allevamento ed avevano invaso la carreggiata. Gli eredi di Tizio, che per le ferite riportate era deceduto, hanno agito nei confronti della società proprietaria dei bovini e dell’Ente proprietario della strada..

Leggi dopo

Caduta del pedone a causa di una grata posta sul marciapiede a copertura di un cavedio condominiale: chi è il soggetto responsabile?

22 Gennaio 2020 | di Michele Liguori

Danno cagionato da cose in custodia

Un pedone, in pieno centro cittadino, cade a causa una grata sconnessa posta sul marciapiede a copertura di un cavedio condominiale e subisce la frattura dell’omero a cui residuano postumi di natura permanente..

Leggi dopo

Il gestore dell'area sciabile ha l'obbligo di collocare segnali di divieto e/o di pericolo

11 Febbraio 2019 | di Giuseppe Sileci

Danno cagionato da cose in custodia

Il gestore di un’area sciabile attrezzata ha l’obbligo di collocare segnali di divieto e/o di pericolo conformi a legge e comprensibili

Leggi dopo

Irrilevanza della estensione e dell’uso generalizzato della rete stradale ai fini della esclusione della a responsabilità dell’ente

28 Luglio 2014 | di Marco Moiraghi

Danno cagionato da cose in custodia

In tema di danni da cose in custodia, il danneggiato da caduta su platea stradale ascrivibile al demanio pubblico, è gravato dall’onere di aver adottato opportune misure preventive idonee a diminuire i rischi di incidenti? Cosa si intende per “comparative negligence”?

Leggi dopo

Responsabilità del custode-proprietario

30 Aprile 2014 | di Redazione Scientifica

Danno cagionato da cose in custodia

Il proprietario di un immobile è responsabile, ai sensi dell’art. 2051 c.c., per danni cagionati dall’immobile prima che egli ne divenisse proprietario?

Leggi dopo

Concorso del danneggiato nella responsabilità del custode

30 Aprile 2014 | di Redazione Scientifica

Danno cagionato da cose in custodia

La condotta gravemente colposa del danneggiato costituisce caso fortuito che esclude la responsabilità ai sensi dell’art. 2051 c.c.?

Leggi dopo