Casi e sentenze

Colpo di frusta: necessità del criterio clinico

In tema di risarcimento del danno non patrimoniale da sinistro stradale, per la diagnosi di trauma distrorsivo è necessario il criterio clinico, mentre il riscontro strumentale rappresenta un elemento sussidiario. (Nella specie, riguardo al “colpo di frusta”, il G.d.P. ha accolto la richiesta risarcitoria, atteso che le lesioni subite dall’attrice erano state obiettivate tramite un rigoroso accertamento clinico, da cui risultavano evidenti dette lesioni e che quindi non richiedeva accertamento strumentale).

Leggi dopo