Casi e sentenze

Caduta nel cortile condominiale: il danneggiato disattento è corresponsabile

 

Il Tribunale di Milano ha stabilito che, in caso di caduta nel cortile condominiale e di conseguenti lesioni personali, il comportamento imprudente della danneggiata deve essere considerato quale concausa nella produzione del danno, insieme al comportamento omissivo del custode, che avrebbe dovuto provvedere alla manutenzione del manto stradale.

Leggi dopo