Casi e sentenze

Danni causati dall’avaria del veicolo: quali elementi escludono la responsabilità del proprietario?

 

L'avaria che colpisca, anche incolpevolmente, il veicolo, e quindi causi danni a sé o a terzi, non può, per ciò solo, esentare da responsabilità il proprietario del veicolo. Perché abbia efficacia tale esimente si richiede un elemento ulteriore ed estraneo, che vada ad inserirsi e ad interrompere il nesso causale tra avaria e danno cagionato.

Leggi dopo