Casi e sentenze

Danno del traente per pagamento dell’assegno non trasferibile a persona diversa dal prenditore

14 Maggio 2021 |

Trib. Bergamo,

Banca e sua responsabilità
 

Il danno subito dal traente di un assegno non trasferibile eseguito a favore di una persona diversa dal prenditore non consiste nell’esborso sostenuto per effettuare un nuovo pagamento a favore di quest’ultimo, bensì nella perdita dell'importo addebitatogli per l’indebito pagamento del titolo.

Leggi dopo