Casi e sentenze

Polizza fideiussoria: cosa accade se il beneficiario comunica tardivamente l’inadempimento del contraente?

 

La Corte d’Appello di Milano ha chiarito che, in caso di polizza fideiussoria, se il terzo beneficiario comunica tardivamente l’inadempimento del contraente garantito, si verificano la decadenza del diritto del terzo e l’esclusione del beneficio assicurativo solo se queste conseguenze siano state espressamente previste dal contratto di assicurazione.

Leggi dopo