Focus

Danno da violazione del diritto all'autodeterminazione, tabelle di Milano 2021 e limiti di applicabilità

Sommario

Ricognizione storico-giuridica del diritto all'informazione | Inquadramento | Contenuto dell'informazione | Modalità di adempimento dell'obbligo | Eccezioni e limiti all'obbligo informativo | Disciplina | Risarcibilità | Individuazione e natura dei pregiudizi risarcibili | Tabelle di Milano 2021 | Osservazioni |

 

Appare necessario, per gli operatori di merito, poter contare su criteri di misurazione del pregiudizio concreto che siano coerenti, omogenei e consentanei ad una concreta demarcazione dei confini liquidatori riferibili alla tipologia di pregiudizio trattato senza confonderlo con l'eventuale correlativo danno alla salute. Un'assoluta novità in tal senso è rappresentata dalla proposta dell'Osservatorio di Milano che ha prospettato alcuni criteri orientativi da cui ha estrinsecato 4 fasce di valori monetari di riferimento per la liquidazione del “danno da mancato/carente consenso informato in ambito sanitario”.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >