Focus

Gravi rischi per la salute: le sostanze PFA

Sommario

Introduzione: cosa sono le sostanze note sotto la sigla PFA | Perché si tratta di sostanze nocive | Evoluzione degli studi e contenzioso | La difficoltà di individuare le sorgenti e allocare la responsabilità | La minaccia assicurativa | Conclusioni | Guida all'approfondimento |

 

Le sostanze note sotto la sigla PFA sono tipi di materie plastiche presenti in una vastissima quantità di prodotti di uso comune. Si tratta di materiali molto difficili da eliminare, che si disperdono nell'acqua e finiscono con l'accumularsi nell'organismo di tutti gli esseri viventi, causando malattie anche molto gravi. I profili di responsabilità sono diversi e toccano le imprese produttrici o distributrici di manufatti che contengono PFA, la pubblica amministrazione che eroga i servizi idrici, i professionisti che si occupano di analisi e progettazione e un gran numero di altri soggetti.

Leggi dopo