Focus

Il danno da vaccinazione: indennizzo o risarcimento ma solo previo accertamento del nesso di causalità

Sommario

Inquadramento: i vaccini e l'obbligo vaccinale | La legge n. 210/1992 e l'indennizzo a carico dello Stato | Gli interventi della Corte costituzionale | Il risarcimento del danno | Dibattito giurisprudenziale sulla prova del nesso causale tra vaccinazione e danno alla salute | La posizione della Suprema corte | La sentenza 21 giugno 2017 della Corte di giustizia dell'Unione europea | In conclusione |

 

Il dibattito sulle vaccinazioni e sui potenziali rischi ad esse connessi è di grande attualità e vede l'opinione pubblica divisa in due schieramenti antitetici. Da un punto di vista giuridico, le problematiche connesse alla somministrazione dei vaccini e alle potenziali conseguenze avverse sono altrettanto interessanti in quanto toccano alcuni punti nodali della responsabilità civile, primo fra tutti quello della causalità. Negli ultimi mesi si sono registrate importanti decisioni della Cassazione sul tema e nel 2017 anche la Corte di giustizia dell'Unione europea si è pronunciata per la prima volta sul regime probatorio applicabile al danno da vaccino.

Leggi dopo