Focus

Le nuove tabelle milanesi “a punti” per la liquidazione del danno da perdita del rapporto parentale: problemi risolti e questioni ancora incerte

Sommario

Le precedenti tabelle milanesi | L’intervento dirompente della Cassazione | Il concetto di “modularità” | L’importanza di una tabella ad hoc | Le nuove tabelle elaborate dall’Osservatorio milanese | Le voci che compongono il danno da perdita del rapporto parentale | I rapporti con il danno biologico | L’onere probatorio | Il danno da lesione del rapporto parentale | Conclusioni |

 

All’indomani della pubblicazione delle nuove linee guida elaborate dall’Osservatorio del Tribunale di Milano in tema di criteri di liquidazione del danno (diretto iure proprio) da perdita del rapporto parentale, la sentenza n. 6059 emessa dal Tribunale di Milano, sez. X, in data 11 luglio 2022 rappresenta l’occasione per esaminare le dette linee (riprodotte pedissequamente nel corpo del provvedimento) e verificare se, e in che termini, si siano uniformate alle direttive date di recente dalla Suprema Corte, oltre che per analizzare alcune questioni che sono rimaste sullo sfondo, ma che comunque incidono, sia pure di riflesso, sulla liquidazione del danno.

Leggi dopo