Focus

Preclusioni dinanzi al giudice di pace: nuove problematiche interpretative ed applicative

Sommario

La fase introduttiva | La fase istruttoria | La fase decisoria | La riforma del processo civile | In conclusione |

 

Le disposizioni del codice di rito inerenti al procedimento davanti al giudice di pace (artt. 311-322 c.p.c.) differenziano tale giudizio dal modello tipico del processo di cognizione ordinario, atteso che il primo si presenta notevolmente semplificato rispetto al secondo, pur restando in parte caratterizzato dal medesimo regime di preclusioni che assiste il procedimento dinanzi al tribunale monocratico, le cui disposizioni, ex art. 311 c.p.c., sono pur sempre applicabili in mancanza di diversa disciplina. L'attuale scenario è destinato, tuttavia, a mutare a seguito della recente riforma del processo civile attuata con il d.lgs. n. 149/2022.

Leggi dopo