Focus

Responsabilità nel caso di eventi naturali dannosi o pericolosi e scudo penale per Covid-19

Sommario

Premessa. Le varie forme di responsabilità e loro presupposti. Fattispecie di danno e di pericolo | Regole di prevenzione: loro esistenza e conoscibilità | La somministrazione dei vaccini: responsabilità che ne derivano | Prevedibilità ed evitabilità dell'evento nell'ipotesi di pandemia | L'esigibilità della condotta osservante | La causa di non punibilità prevista nel caso di uso del vaccino anti Covid-19 conforme all'autorizzazione (art. 3 decreto legge n. 44/2021) | Le critiche rivolte alle previsioni contenute nell'art. 3 del decreto legge n. 44/2021 | L'art. 3-bis introdotto dalla legge di conversione n. 76/2021 | L'infezione da Coronavirus avvenuta in occasione di lavoro |

 

Tutti gli eventi naturali - compresi quelli apparentemente innocui (per esempio una pioggia di bassa intensità) - sono astrattamente idonei a provocare danni alle cose e alle persone. Non in tutti questi casi sorge una responsabilità in capo ad una o più persone fisiche o giuridiche o ad enti personificati per i danni derivati dall’evento naturale...

Leggi dopo