Focus

Responsabilità sanitaria emergenziale: spunti di riflessione per una (ri)lettura aggiornata

Sommario

Mutualità e responsabilità di fronte al Covid: quali risposte di fronte alla “seconda ondata”? | La responsabilità degli operatori sanitari per la propria condotta | La responsabilità delle strutture | Segue: Il contenuto dell'obbligo di “ fare quanto necessario” per prepararsi alla seconda ondata | La “catena” della ricerca a ritroso di eventuali responsabilità. Quali responsabilità per lo Stato o le Regioni? | Il danno risarcibile | Alcune considerazioni conclusive |

 

Il virus ha bussato ancora alla porta, costringendoci, beffardo e prepotente, ad indagare più a fondo l'enigma della sua sequenza (genica e numerica, date le percentuali di contagio), e a fare i conti non solo con i bollettini e con le curve dei grafici quotidiani, ma anche, e prima ancora, con i nostri limiti. E con la nostra difficoltà ad accettarli, tanto più là dove si manifestano con una violenza tale da frantumare le chimeriche pretese di invulnerabilità che sembrano abitare l'uomo del terzo millennio.

Leggi dopo