Giurisprudenza commentata

Danno da lesione della capacità lavorativa generica. É possibile un'autonoma valutazione del “danno della casalinga”?

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

A seguito dell'accertamento di una grave invalidità permanente, la lesione della capacità lavorativa generica e la lesione della capacità lavorativa specifica di un soggetto non percettore di reddito deve essere provata da quest'ultimo o può essere considerata presunta sulla scorta della gravità dell'invalidità?

Leggi dopo