Giurisprudenza commentata

Intercettazioni inutilizzabili senza i verbali delle operazioni compiute

17 Giugno 2021 |

Cass. pen.,

Profili processuali

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Se mancano i verbali delle conversazioni, le intercettazioni non sono utilizzabili. Lo ha chiarito la Corte di cassazione, con la sentenza n. 8045 depositata il 1° marzo, accogliendo il ricorso di un imputato in un processo per droga. Secondo il ricorrente infatti posto che era risultato illeggibile il supporto che avrebbe dovuto contenere la riproduzione delle conversazioni intercettate, il difensore aveva eccepito l'inutilizzabilità delle richieste di autorizzazione delle operazioni di intercettazioni telefoniche, acquisite dal Tribunale, "in quanto mancavano le registrazioni e i verbali delle operazioni compiute e i c.d. brogliacci".

Leggi dopo