Giurisprudenza commentata

Sul diritto del figlio al risarcimento del danno non patrimoniale dovuto alla perdita della futura capacità di procreare della madre

24 Febbraio 2021 |

Cass. civ.,

Risarcimento del danno non patrimoniale

Sommario

Massima | Il caso | La questione | La soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

La perdita della capacità di procreare del genitore cagiona al figlio del danneggiato principale la lesione dell'interesse, costituzionalmente protetto dall'art. 29 Cost., a stabilire un legame affettivo con uno o più fratelli e, quindi, un danno non patrimoniale risarcibile.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >