News

Guida in stato di ebbrezza: la Compagnia di assicurazione può rivalersi sul danneggiante?

16 Gennaio 2023 |

Trib. Treviso,

Azione diretta, eccezioni contrattuali ed azione di rivalsa nella RC auto
 

La previsione per cui, in caso di guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di stupefacenti, viene esclusa l’operatività della polizza assicurativa non è vessatoria. Essa, infatti, è volta a circoscrivere l’oggetto della copertura assicurativa e non a limitare la responsabilità della Compagnia. La società di assicurazione, quindi, pur dovendo versare al danneggiato la somma risarcitoria a lui spettante, può agire in rivalsa nei confronti del danneggiante.

Leggi dopo