News

Nel danno biologico rientra la lesione dell’integrità psicofisica sotto l’aspetto dell’invalidità temporanea e permanente

23 Marzo 2021 |

Cass. civ.,

Danno biologico permanente
 

Il danno biologico deve tener conto della lesione dell’integrità psicofisica del soggetto sotto il duplice aspetto dell’invalidità temporanea e di quella permanente. Il danno estetico non può essere considerato una voce di danno a sé, aggiuntiva ed ulteriore rispetto al danno biologico, salve circostanze specifiche ed eccezionali, tempestivamente allegate dal danneggiato.

Leggi dopo