Medico Legale
Focus Focus

Cassazione vs Tabelle di Milano. Il contributo della medicina-legale nella valutazione del danno a persona del bene salute nella componente non biologica

27 Novembre 2020 | di Franco Marozzi

Valutazione medico-legale del dolore e della sofferenza

Una recente sentenza della Suprema Corte - Cass. civ., sez. III, 10 novembre 2020 n. 25164 ha posto, secondo una sua interpretazione ribadita ormai più volte, l'accento sulle criticità presenti nelle cosiddette Tabelle Milanesi per la liquidazione del danno a persona, in merito alle modalità di riconoscimento operate dalle stesse sulla porzione non biologica del danno. L'Autore offre un proprio contributo, di squisito accento medico legale, ad un dibattito che si sta facendo centrale per l'accertamento e la liquidazione del danno a persona da lesione del bene salute.

Leggi dopo
News News

Riconosciuta la Consensus Conference “Valutazione del danno biologico nella persona anziana” come buona pratica clinico-assistenziale

25 Novembre 2020 | di Redazione Scientifica

Consensus-Conference-CNEC-ISS-SIMLA

Consensus-Conference-CNEC-ISS-SIMLA.pdf

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

L’Istituto Superiore di Sanità (ISS) ha riconosciuto la Consensus Conference “Valutazione del danno biologico nella persona anziana” come buona pratica clinico-assistenziale. SIMLA, quale Società Scientifica riconosciuta dal Ministero della salute, ha fatto pervenire al CNEC (Centro Nazionale per l’Eccellenza Clinica, la Qualità e la Sicurezza delle Cure) il documento di cui era promotrice insieme a FAMLI, alla Consulta Nazionale dei Giovani Medici Legali Universitari e dal Centro di studio e ricerca sull’invecchiamento del DIMEC dell’Università di Bologna, che è stato accettato e inserito nel sito del SNLG (Sistema Nazionale Linee Guida) dell’ISS.

Leggi dopo
Focus Focus

Emergenza Covid: riflessi penali del rischio clinico-organizzativo e responsabilità delle strutture sanitarie

23 Novembre 2020 | di Giuseppe Pavich

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

Indipendentemente dall'oggetto specifico delle diverse responsabilità collegate ai danni derivanti dall'emergenza sanitaria in atto, una delle questioni che si agitano attorno agli effetti dannosi della pandemia da COVID–19 è riferita all'individuazione dei soggetti responsabili ...

Leggi dopo
News News

Danni post intervento: escluso il risarcimento se la paziente non dimostra che, se adeguatamente informata, lo avrebbe rifiutato

23 Novembre 2020 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Consenso informato e il risarcimento del danno consequenziale

Nell’ipotesi di omessa informazione in relazione ad un intervento chirurgico che abbia cagionato un pregiudizio alla salute ma senza che sia stata dimostrata la responsabilità del medico, è riconosciuto il diritto al risarcimento per la violazione del diritto all’autodeterminazione a condizione che il paziente alleghi e dimostri che, se fosse stato adeguatamente informato, avrebbe rifiutato l’intervento

Leggi dopo
News News

La valenza processuale del modulo CAI a doppia firma nei confronti (anche) del FGVS

17 Novembre 2020 | di Samantha Mendicino

Cass. civ.

Assicurazione obbligatoria per veicoli a motore e natanti

La denuncia di sinistro stradale deve essere trasmessa all’assicuratore prima di citarlo in giudizio non solo per informarlo delle circostanze, modalità e conseguenze del sinistro ma anche, nel caso di denuncia congiunta, ai fini della presunzione fino a prova contraria della veridicità delle dichiarazioni ivi contenute.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

I 10 punti del danno biologico: commento a Cass. n. 25164/2020 su danno morale, personalizzazione e tabella milanese

17 Novembre 2020 | di Damiano Spera

Cass. civ.

Danno morale

La sentenza in commento costituisce una buona occasione per fare il punto sulle principali questioni dibattute in giurisprudenza circa il danno biologico, le sue componenti dinamico-relazionali e di sofferenza interiore, gli oneri di allegazione e prova, la personalizzazione del danno e le modalità di liquidazione.

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Il consenso informato come prestazione altra da quella dell'intervento medico

12 Novembre 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. Firenze

Consenso informato e il risarcimento del danno consequenziale

L'acquisizione da parte del medico del consenso informato costituisce prestazione altra e diversa da quella dell'intervento medico richiestogli

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Covid-19 ed ATP conciliativo nella responsabilità sanitaria: cosa succede se il CTU deposita la relazione senza tener conto della sospensione legale dei termini processuali?

29 Ottobre 2020 | di Michele Liguori

Profili processuali

La sospensione legale dei termini processuali si applica anche ai procedimenti di ATP conciliativo? In caso positivo, quali sono i rimedi esperibili avverso il mancato rispetto di tale sospensione da parte del CTU?

Leggi dopo
Focus Focus

Le esimenti previste dall'ordinamento per gli operatori sanitari

01 Ottobre 2020 | di Giovanni Pasceri, Patrizia Pancanti , Valentina Vitale

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

Gli Autori, nella seconda parte del loro approfondimento, affrontano la tematica del rischio organizzativo e delle possibili esimenti per gli operatori sanitari post Covid-19.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

In caso di accertamenti plurimi del CTU, vanno sommati gli onorari relativi a ciascun accertamento

23 Settembre 2020 | di Cesare Taraschi

Cass. civ.

Consulenza tecnica d'ufficio

La questione esaminata dalla pronuncia in commento attiene alle modalità di liquidazione del compenso del CTU nel caso in cui gli siano demandati plurimi accertamenti, pur nell'ambito di un incarico unitario.

Leggi dopo

Pagine