Medico Legale
Focus Focus

Utilizzo della pronta disponibilità e sede di lavoro

22 Settembre 2020 | di Giovanni Pasceri

Struttura pubblica (convenzionata e non) e sua responsabilità

La previsione di un servizio di pronta disponibilità fuori dai casi espressamente previsti dalla legge determina un rischio elettivo per l'azienda sanitaria.

Leggi dopo
News News

Il regolamento delle spese di ATP segue il criterio della soccombenza

15 Settembre 2020 | di Massimiliano Summa

Cass. civ.

Profili processuali

Il procedimento di accertamento tecnico preventivo si conclude con il deposito della relazione di consulenza tecnica, cui segue la liquidazione del compenso al consulente nominato dal Giudice, senza che possa essere adottato alcun altro provvedimento relativo al regolamento delle spese tra le parti, stante la mancanza dei presupposti sui quali il Giudice deve necessariamente basare la propria statuizione in ordine alle spese ai sensi degli artt. 91 e 92 c.p.c.

Leggi dopo
Focus Focus

Il contagio da COVID come infortunio e i possibili riflessi sulla responsabilità del datore di lavoro

15 Settembre 2020 | di Filippo Martini, Marco Rodolfi

Responsabilità del datore di lavoro

Prosegue l'analisi di impatto del “fenomeno COVID” da parte degli autori Filippo Martini e Marco Rodolfi con un contributo dedicato alle criticità interpretative indotte dalla nozione, di fonte normativa, di “infortunio” esteso anche alla causa virulenta da contagio da Covid-19.

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Decorrenza del termine di prescrizione del diritto al risarcimento del danno da illecito

26 Agosto 2020 | di Redazione Scientifica

App. Salerno

Prescrizione del diritto al risarcimento del danno

Il termine di prescrizione del danno inizia a decorrere dal momento del compimento della condotta illecita dell’agente

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Responsabilità medica e distribuzione inter partes dell'onere probatorio

24 Agosto 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. Napoli

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

Nel caso in cui la responsabilità medica venga invocata a titolo contrattuale, in virtù del fatto che fra il paziente ed il medico e/o la struttura sanitaria sia intercorso un rapporto contrattuale...

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Sinistro stradale e danno alla salute dello studente: come provare il danno da riduzione della capacità di guadagno?

14 Agosto 2020 | di Redazione Scientifica

App. Roma

Onere di allegazione e prova del danno patrimoniale e non patrimoniale

L’esistenza di un danno alla salute patito da uno studente, non è di per sé sufficiente per ritenere esistente un conseguente danno da riduzione di capacità di guadagno, a meno che..

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Diritto del danneggiato al risarcimento delle spese legali per attività stragiudiziale

13 Agosto 2020 | di Redazione Scientifica

App. Napoli

Profili processuali

In tema di risarcimento del danno da responsabilità medica, deve rilevarsi come il danneggiato abbia diritto al riconoscimento delle spese legali corrisposte al proprio avvocato per l’attività stragiudiziale...

Leggi dopo
Focus Focus

Indennizzabilità dei danni da coronavirus da parte delle assicurazioni private contro gli infortuni. Le opposte posizioni

03 Agosto 2020 | di Alberto Polotti di Zumaglia

Assicurazione sulla vita

Le morti e le invalidità provocate dalla pandemia di coronavirus hanno posto il quesito relativo alla loro indennnizzabilità da parte delle assicurazioni private contro gli infortuni, indennizzabilità invece pacificamente riconosciuta dall’INAIL per quegli eventi che risultino riconducibili ad una causa di lavoro. Si sono subito delineate opposte posizioni che conseguono, talora, alla presenza di interessi contrapposti.

Leggi dopo
News News

La ricostruzione del nesso causale e la regola "del più probabile che non"

24 Luglio 2020 | di Katia Mascia

Cass. civ.

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

In tema di accertamento del nesso causale il regime probatorio vigente in materia civile postula l'applicazione del principio del «più probabile che non» (altrimenti detto della «preponderanza dell'evidenza»), secondo il quale è possibile pervenire alla conclusione della riferibilità causale dell'evento all'ipotetico responsabile solo se esso sia più probabilmente (che non) conseguenza della condotta di costui e la cui concreta operatività risulta dall'applicazione della regola della c.d. probabilità logica (o baconiana).

Leggi dopo
Focus Focus

COVID-19 ed infortunistica privata: siamo di fronte ad un'aporìa o ad un “bug”

17 Luglio 2020 | di Umberto Genovese

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

Vale a dire, ci si trova di fronte a tesi opposte ma entrambe valide, per cui la criticità risiede paradossalmente nella natura stessa di quanto in discussione, oppure – come in informatica – siamo di fronte ad un errore di programmazione/progettazione (bug) ?

Leggi dopo

Pagine