Casi e sentenze

Casi e sentenze

Danno da vacanza rovinata: l’agenzia di viaggi può essere responsabile insieme al tour operator?

09 Maggio 2022 | di Redazione Scientifica

Cass. civ., sez. III,

Vacanza rovinata (responsabilità civile)

Nel caso in cui i servizi erogati dalla struttura alberghiera non siano stati corrispondenti a quelli promessi, oltre al tour operator è responsabile anche l'agenzia di viaggi che ha venduto il pacchetto, facendo erroneamente affidamento sulla qualità della struttura desumibile solo dal catalogo.

Leggi dopo

Danno parentale e mancanza dell’effettivo legame coniugale

27 Aprile 2022 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.,

Perdita del rapporto parentale (danno da)

Ai fini della liquidazione del danno da perdita del rapporto parentale, l'incertezza sulla concreta convivenza dei coniugi costituisce un indizio che depone in senso contrario all'intensità del vincolo relazionale.

Leggi dopo

Pedone attraversa la strada in modo distratto e viene investito: è in concorso colposo col conducente

22 Aprile 2022 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.,

Pedone ex art. 190 e 191 c.d.s.

Il pedone che viene investito mentre attraversa la strada in maniera repentina, in prossimità delle strisce pedonali e con il semaforo rosso concorre, insieme al conducente del veicolo, alla causazione del danno.

Leggi dopo

Responsabilità della banca per l’uso di posta ordinaria per la spedizione di assegni

21 Aprile 2022 | di Redazione Scientifica

Corte App. Milano,

Banca e sua responsabilità

È configurabile la responsabilità della banca che utilizzi la posta ordinaria per spedire assegni, esponendosi consapevolmente a un rischio posto al di sopra della soglia della normalità secondo le comuni regole di prudenza.

Leggi dopo

Sinistro stradale provocato da veicolo ignoto e limiti al risarcimento a carico del Fondo Vittime della Strada

20 Aprile 2022 | di Redazione Scientifica

Trib. Napoli,

Fondo vittime della strada

Al soggetto che dimostri di essere rimasto vittima di un sinistro stradale causato da un veicolo non identificato spetta il risarcimento del danno ad opera del Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada. Tuttavia, la domanda risarcitoria va rigettata ove la mancata identificazione del veicolo sia ascrivibile alla negligenza del danneggiato.

Leggi dopo

Danno da sinistro nautico e applicabilità delle norme sulla circolazione stradale

20 Aprile 2022 | di Redazione Scientifica

Giudice di Pace di Amalfi,

Assicurazione obbligatoria per veicoli a motore e natanti

In materia di responsabilità civile verso i terzi, il richiamo operato dall’art. 40 del Codice della nautica di diporto alle norme sulla circolazione dei veicoli senza rotaie, implica l’applicabilità dei principi ex art. 2054 c.c. a tutti i soggetti che dalla circolazione ricevano danni.

Leggi dopo

Il costo delle riparazioni supera il valore di mercato del veicolo danneggiato? Possibile il risarcimento per equivalente

19 Aprile 2022 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.,

Assicurazione contro i danni

Se la somma necessaria per riparare il veicolo danneggiato dall'incidente stradale supera il suo valore di mercato, il giudice può condannare il danneggiante al risarcimento per equivalente in luogo di quello in forma specifica.

Leggi dopo

L’assicurato, che al momento del sinistro è terzo trasportato sul proprio veicolo, ha diritto al risarcimento

15 Aprile 2022 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.,

Denunzia di sinistro nella RC auto

La previsione di una clausola di esclusione della garanzia assicurativa per i danni cagionati dal conducente non abilitato alla guida non è idonea, di per sé, ad escludere l'operatività della polizza assicurativa in favore della vittima, trasportata a bordo del veicolo al momento dell'incidente ed assicurata per la guida di tale veicolo.

Leggi dopo

Veicolo incidentato viene spostato prima dell’arrivo dei vigili: il Comune non deve risarcire

06 Aprile 2022 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.,

Cose in custodia (danno cagionato da)

Se il veicolo danneggiato a causa di una buca presente sul manto stradale venga spostato prima dell’arrivo dei vigili, l’impossibilità di ricostruire la dinamica dell’incidente esonera il Comune dal risarcimento del danno…

Leggi dopo

Furto di auto nel parcheggio dell’aereoporto

01 Aprile 2022 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.,

Cose in custodia (danno cagionato da)

La struttura privata destinata al parcheggio di veicoli posta nelle adiacenze di un aeroporto e gestita da un soggetto privato, nel caso di furto dell’automezzo ivi posteggiato, non è assimilabile al c.d. parcheggio scambiatore realizzato su area comunale di sosta.

Leggi dopo

Pagine