Casi e sentenze

Casi e sentenze

Responsabilità del medico per colpa lieve e per colpa grave

16 Luglio 2020 | di Redazione Scientifica

Trb. Santa Maria Capua Venere

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

Il medico risponde secondo i principi generali, quindi anche per colpa lieve, quando la sua attività, per omissione di diligenza o per inadeguata preparazione, provochi un danno al paziente, mentre risponde nei soli casi di colpa grave ..

Leggi dopo

Responsabilità medica e liquidazione del danno con sistema tabellare

08 Luglio 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. Napoli

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

In tema di responsabilità medica, nel caso in cui un paziente, già affetto da una situazione di compromissione dell'integrità fisica, sia sottoposto ad un intervento che..

Leggi dopo

Comportamento colposo del soggetto danneggiato nell'uso del bene pubblico

08 Maggio 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. Barcellona

Cose in custodia (danno cagionato da)

Tanto in ipotesi di responsabilità oggettiva ex art. 2051 c.c., quanto in ipotesi di responsabilità ex art. 2043 c.c., il comportamento colposo del soggetto danneggiato nell'uso di un bene pubblico esclude ..

Leggi dopo

Danno alla salute imputabile alla struttura sanitaria e onere della prova

30 Aprile 2020 | di Redazione Scientifica

App. Napoli

Struttura pubblica (convenzionata e non) e sua responsabilità

Qualora sia stata provata la riconducibilità causale del danno alla salute al fatto della struttura sanitaria, incombe su detta struttura l'onere di fornire la prova della riconducibilità dell'inadempimento ..

Leggi dopo

CGUE: azione di responsabilità civile per fatto illecito proposta da un consumatore e competenza

28 Aprile 2020 | di Elena D'Alessandro

CGUE

CGUE, Quarta Sezione, 2 aprile 2020, C-500-18.pdf

Responsabilità contrattuale e/o extracontrattuale (in genere)

Il reg. n. 1215/2012 deve essere interpretato nel senso che, ai fini della determinazione del giudice competente, un’azione di responsabilità civile per fatto illecito proposta da un consumatore...

Leggi dopo

Volo ritardato di tre o più ore: ricorso contro il vettore aereo per il riconoscimento di una compensazione pecuniaria

08 Aprile 2020 | di Elena D'Alessandro

CGUE

CGUE, Prima Sezione, 26 marzo 2020, C-215-18 .pdf

Responsabilità contrattuale e/o extracontrattuale (in genere)

Contratto di trasporto che prevede prestazioni combinate di trasporto e di alloggio concluso fra il passeggero e un’agenzia di viaggi, ritardo prolungato di un volo e ricorso per il riconoscimento di una compensazione pecuniaria diretto contro il vettore aereo che non è parte di tale contratto.

Leggi dopo

Opponibilità all’assicurato della clausola attributiva di competenza stipulata con l’assicuratore

10 Marzo 2020 | di Elena D'Alessandro

CGUE

Vicende del contratto di assicurazione

L’articolo 15, punto 5, e l’articolo 16, punto 5, del regolamento (UE) n. 1215/2012, concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale, devono essere interpretati nel senso che la clausola attributiva di competenza prevista in un contratto di assicurazione che copre un «grande rischio»...

Leggi dopo

L’eccezione di incompetenza nell’azione per risarcimento danni a seguito di sinistro stradale

04 Marzo 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. Avellino

Circolazione di veicoli (responsabilità da)

In caso di azione per risarcimento danni a seguito di sinistro stradale, con riferimento alle obbligazioni derivanti da illecito, l’eccezione di incompetenza deve essere proposta non solo riguardo al foro generale del convenuto, ma anche...

Leggi dopo

La responsabilità degli amministratori per atti di mala gestio

26 Febbraio 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. Milano

amministratore di società e sua responsabilità

Gli amministratori delle società di capitali rispondono per i danni conseguenti all’inadempimento dei doveri imposti dalla legge o dallo statuto, mentre sono esenti da responsabilità le scelte gestorie ...

Leggi dopo

Sussistenza del nesso causale in responsabilità medica: basta la prova della probabilità, non serve la certezza assoluta

31 Gennaio 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. Napoli

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

Il giudice può ritenere sussistente il nesso causale tra illecito e danno anche solo sulla base di una prova che lo renda probabile..

Leggi dopo

Pagine