Focus

Focus su Assicurazione obbligatoria per veicoli a motore e natanti

Prime riflessioni sull’equo compenso (e sulle clausole vessatorie). In particolare: il contenzioso assicurativo e della Rc auto

12 Giugno 2018 | di Maurizio Hazan, Filippo Martini, Alessandro Bugli


Assicurazione obbligatoria per veicoli a motore e natanti

La disciplina dell’art. 13-bis della legge n. 247 del 2012 in tema di equo compenso pare destinata ad impattare sul sistema obbligatoriamente assicurato della r.c. auto. Il presente intervento mira ad analizzare la ratio, il contenuto e le ricadute possibili della riforma, calandole specificamente nel settore del contenzioso della sinistrosità stradale, un settore in cui l’intreccio dei delicati interessi a vario titolo coinvolti impone, più che in altri campi, la ricerca della miglior calibratura del fondamentale apporto delle professioni legali. Sullo sfondo l’esigenza di far sì che al compenso equo corrisponda un approccio alla professione autenticamente etico, al servizio di una corretta e sostenibile gestione dei rapporti tra imprese, assicurati e danneggiati.

Leggi dopo

Legge concorrenza e RCA: le novità processuali

06 Marzo 2018 | di Gianluca Cascella


Assicurazione obbligatoria per veicoli a motore e natanti

La legge n. 124/2017, con specifico riguardo al settore assicurativo ed in particolare a quello del risarcimento dei danni derivanti dalla circolazione di veicoli a motore (e natanti), ha introdotto svariate novità dal punto di vista sostanziale e processuale.

Leggi dopo

Come cambia il regime delle prove nelle azioni del danneggiato dopo la Legge Concorrenza

11 Ottobre 2017 | di Giuseppe Sileci

Assicurazione obbligatoria per veicoli a motore e natanti

La Legge concorrenza ha modificato l’art. 135 cod. ass., aggiungendo i commi 3-bis, ter e quater che stabiliscono nuove preclusioni processuali quando i testimoni non sono stati indicati nei tempi e con le forme prescritte dalla legge.

Leggi dopo

L' assicurazione r.c. obbligatoria dei natanti registrati in Stati esteri

04 Agosto 2016 | di Silvio Lovetti

Assicurazione obbligatoria per veicoli a motore e natanti

Descrizione e commento delle diverse modalità con le quali i natanti registrati all'estero, temporaneamente circolanti nelle acque territoriali italiane, possono adempiere all'obbligo di copertura assicurativa di responsabilità civile: il riferimento è agli articoli 125 e 126 Cod. Ass. e al Decreto 1° aprile 2008, n. 86, del Ministero dello Sviluppo Economico.

Leggi dopo