Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata su Illecito trattamento di dati personali (responsabilità per)

Diffondere le coordinate bancarie della persona risarcita viola la normativa data protection?

18 Maggio 2021 | di Ilenia Alagna

Cass. civ.,

Illecito trattamento di dati personali (responsabilità per)

Provare di aver adempiuto un obbligo contrattuale non può costituire un pregiudizio alla riservatezza e alla tutela dei soggetti terzi nel rispetto dei cd. principi di proporzionalità, pertinenza e non eccedenza considerando altresì che l’Iban costituisce un dato personale e deve essere trattato in modo lecito e secondo correttezza ai sensi della normativa in tema di protezione dei dati personali.

Leggi dopo

Privacy e tutela dei dati personali memorizzati nell’account della persona deceduta

20 Aprile 2021 | di Sebastiana Ciardo

Trib. Milano,

Illecito trattamento di dati personali (responsabilità per)

L’accesso e il trasferimento dei dati e delle informazioni memorizzati sull’account di una persona deceduta è consentito ai terzi legittimati, quando i terzi siano portatori di interessi “per ragioni familiari meritevoli di protezione”, se non espressamente vietato dall’interessato, senza che la società di informazione titolare del trattamento possa frapporre ostacoli non previsti dalla normativa europea e nazionale.

Leggi dopo

Cosa comporta avere il pulsante “Mi piace” del Social Network Facebook all’interno di un sito web che si occupa di e-commerce?

08 Ottobre 2019 | di Ilenia Alagna

CGUE

Illecito trattamento di dati personali (responsabilità per)

Che valenza ha il “mi piace” di Facebook incorporato su un sito di e-commerce? Quale base di legittimità soggiace al trattamento dei dati personali nel caso analizzato?

Leggi dopo

Le Sezioni Unite sul contrasto giurisprudenziale sorto in tema di trattamento di dati personali e sensibili

30 Marzo 2018 | di Erika Caterina Pallone

Cass. civ.

Illecito trattamento di dati personali (responsabilità per)

Il trattamento dei dati sensibili deve avvenire mediante tecniche di cifratura che non rendano identificabile il soggetto interessato.

Leggi dopo

Comunicazione dati al terzo. La privacy UE non obbliga lo Stato Membro

07 Agosto 2017 | di Deborah Bianchi

CGUE

Illecito trattamento di dati personali (responsabilità per)

Il diritto europeo privacy (Dir. 95/46/CE e GDPR 2016/679) non impone agli Ordinamenti Interni l’obbligo di ammettere la comunicazione dati dell’interessato a un terzo, ma ne stabilisce la possibilità.

Leggi dopo

Danno e oblio. Nesso di causalità, principio di proporzionalità e misure di sicurezza Data Protection

19 Ottobre 2016 | di Deborah Bianchi

Cass. civ.

Illecito trattamento di dati personali (responsabilità per)

L'illecito protrarsi del trattamento dati giustifica l'accoglimento della pretesa risarcitoria ex art. 15 D.lgs. n. 196/2003 quando il mantenimento del diretto ed agevole accesso sul Web alla risalente notizia di cronaca esorbita dal fine del lecito trattamento d'archiviazione online.

Leggi dopo

Trattamento dei dati personali c.d. comuni: forma del consenso e contenuto dell'onere probatorio

29 Luglio 2016 | di Ilvio Pannullo

Cass. civ.

Illecito trattamento di dati personali (responsabilità per)

La regola introdotta dall'art. 23, comma 3, d.lgs n. 196/2003, secondo cui il consenso al trattamento è validamente prestato se è documentato per iscritto, attiene non alla forma di manifestazione del consenso ma al contenuto dell'onere probatorio.

Leggi dopo

Smarrimento di documenti contenenti dati sensibili e i filtri della gravità dell'offesa e della serietà del pregiudizio per la risarcibilità del danno non patrimoniale

10 Maggio 2016 | di Patrizia Ziviz

Cass. civ.

Illecito trattamento di dati personali (responsabilità per)

Non è risarcibile il danno non patrimoniale derivante dalla lesione del diritto alla protezione dei dati personali ove non risulti dimostrata la ricorrenza di una perdita di natura personale effettivamente patita dall'interessato.

Leggi dopo

Oblio e responsabilità: tempo e figura pubblica sono criteri-pratici

17 Febbraio 2016 | di Deborah Bianchi

Trib. Roma

Illecito trattamento di dati personali (responsabilità per)

In tema di responsabilità del motore di ricerca per violazione del diritto all’oblio on line, il trascorrere del tempo e il ruolo ricoperto nella vita pubblica dall’interessato sono presupposti imprescindibili di giudizio

Leggi dopo

Il giornalista, le opinioni politiche e i “trucchi” illeciti per carpire gli altrui orientamenti

18 Gennaio 2016 | di Francesco Agnino

Trib. Milano

Illecito trattamento di dati personali (responsabilità per)

Pur in presenza di un elevato interesse pubblico alla conoscenza delle informazioni divulgate si configura in ogni caso l'illiceità della condotta posta in essere dal giornalista nell'acquisizione e diffusione di una conversazione telefonica in violazione del dovere di correttezza qualora difetti il requisito relativo all'impossibilità di conseguire altrimenti l'informazione.

Leggi dopo

Pagine