Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata su Pedone ex art. 190 e 191 c.d.s.

Ancora sulla corresponsabilità del pedone che viene investito (fuori dalle strisce pedonali)

11 Novembre 2020 | di Enrico Basso

Cass. civ.

Pedone ex art. 190 e 191 c.d.s.

La condotta del pedone può avere efficacia causale esclusiva, rispetto al suo investimento?

Leggi dopo

Pedone disattento: le conseguenze della caduta in una buca visibile ed evitabile sul marciapiede sono solo a lui imputabili

16 Ottobre 2020 | di Giuseppe Sileci

App. Firenze

Pedone ex art. 190 e 191 c.d.s.

Il pedone deve alla sua completa disattenzione o negligenza la ragione della caduta se la buca su marciapiede non rappresentava una insidia e poteva essere evitata senza alcuna difficoltà.

Leggi dopo

Cooperazione colposa del pedone investito fuori dalle strisce e prova liberatoria ex art. 2054 c.c.

07 Maggio 2020 | di Daniele Accebbi

Cass. civ.

Pedone ex art. 190 e 191 c.d.s.

E' sufficiente l'eventuale riscontrata imprudenza e/o negligenza del pedone a giustificare il superamento della presunzione di colpa esclusiva del veicolo investitore prevista dall'art. 2054, comma 1, c.c.?

Leggi dopo

Investimento del pedone e condizioni per l'applicabilità dell'art. 1227 c.c.

30 Agosto 2019 | di Francesco Agnino

Cass. civ.

Pedone ex art. 190 e 191 c.d.s.

In caso di investimento del pedone a quali condizioni è ipotizzabile il suo concorso di colpa ex art. 1227 c.c.?

Leggi dopo

Se il pedone attraversa al di fuori delle strisce pedonali, è corresponsabile del proprio investimento

29 Marzo 2019 | di Enrico Basso

Cass. civ.

Pedone ex art. 190 e 191 c.d.s.

Il pedone che attraversa al di fuori delle strisce pedonali è sempre corresponsabile del proprio investimento?

Leggi dopo