Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Il meccanico deve custodire gratuitamente l’autovettura in riparazione (almeno fino a quando l’auto è riparata…)

22 Ottobre 2020 | di Enrico Basso

Cass. civ.

Responsabilità contrattuale e/o extracontrattuale (in genere)

L’autofficina ha diritto di farsi pagare per il deposito e la custodia delle autovetture affidatele per la riparazione?

Leggi dopo

Lo scivolo nel parco giochi, i danni e l'inosservanza della normativa Uni En 1176 e 1177: la PA è sempre responsabile

21 Ottobre 2020 | di Francesco Agnino

Cass. civ.

Responsabilità della P.A.

Lo scivolo nel parco giochi, i danni e l’inosservanza della normativa Uni En 1176 e 1177 sulla sicurezza per le attrezzature di gioco riservate ai bambini: la PA è sempre responsabile.

Leggi dopo

Morte del nascituro e risarcimento del danno: le tabelle milanesi come criterio orientativo

20 Ottobre 2020 | di Rita Russo

Cass. civ.

Tabella del Tribunale di Milano

Come si liquida il danno non patrimoniale quando non può parlarsi, a rigore, della perdita di una vita ma solo di una “speranza di vita”? La morte del nascituro per imperizia medica pregiudica il diritto alla vita privata e familiare? E come si personalizza il risarcimento del danno in questi casi?

Leggi dopo

Pedone disattento: le conseguenze della caduta in una buca visibile ed evitabile sul marciapiede sono solo a lui imputabili

16 Ottobre 2020 | di Giuseppe Sileci

App. Firenze

Pedone ex art. 190 e 191 c.d.s.

Il pedone deve alla sua completa disattenzione o negligenza la ragione della caduta se la buca su marciapiede non rappresentava una insidia e poteva essere evitata senza alcuna difficoltà.

Leggi dopo

Sulla liquidazione del “danno morale” in aggiunta al danno biologico, come conseguenza pregiudizievole diversa e ulteriore

14 Ottobre 2020 | di Antonio Serpetti di Querciara

Cass. civ.

Danno morale

A quali condizioni può essere liquidato il danno morale in aggiunta al danno biologico, ossia come voce di danno autonoma e non sovrapponibile allo stesso?

Leggi dopo

Limiti del diritto di critica sindacale: causa di risarcimento per diffamazione

08 Ottobre 2020 | di Francesco Meiffret

Cass. civ.

Risarcimento del danno da diffamazione

Quali sono i limiti del diritto di critica sindacale? Come si determina l’indennizzo a favore del soggetto diffamato?

Leggi dopo

Lesione dell'autodeterminazione terapeutica: la tutela risarcitoria è ammessa solo in caso di prova del rifiuto del trattamento

05 Ottobre 2020 | di Patrizia Ziviz

Cass. civ.

Consenso informato e il risarcimento del danno consequenziale

Anche in caso di mera violazione del diritto all'autodeterminazione, il presupposto del risarcimento è dato dalla prova che il paziente, ove informato, non si sarebbe sottoposto al trattamento.

Leggi dopo

Interpretazione delle clausole del contratto di assicurazione: riflessioni critiche sulla concreta applicazione delle regole ermeneutiche

30 Settembre 2020 | di Giuseppe Sileci

Cass. civ.

Vicende del contratto di assicurazione

L'assicurazione contro i danni alle merci di una cantina, anche derivante da atti vandalici, si estende al danno da “dispersione dei liquidi” se le parti, delimitando il rischio, hanno previsto che sono esclusi i danni conseguenti a guasti o rotture di condutture e valvole?

Leggi dopo

In caso di accertamenti plurimi del CTU, vanno sommati gli onorari relativi a ciascun accertamento

23 Settembre 2020 | di Cesare Taraschi

Cass. civ.

Consulenza tecnica d'ufficio

La questione esaminata dalla pronuncia in commento attiene alle modalità di liquidazione del compenso del CTU nel caso in cui gli siano demandati plurimi accertamenti, pur nell'ambito di un incarico unitario.

Leggi dopo

Il danno risarcibile dal FGVS non è assoggettato al limite del massimale minimo di legge se il sinistro è concausato da più veicoli privi di assicurazione

17 Settembre 2020 | di Giovanni Gea

Cass. civ.

Fondo vittime della strada

Il danneggiato da un sinistro stradale, laddove i veicoli dei corresponsabili siano tutti privi di copertura assicurativa per la RCA, può ottenere dall'impresa designata per conto del FGVS una somma di denaro complessivamente eccedente il singolo massimale minimo di legge?

Leggi dopo

Pagine