Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Sindacato di vessatorietà, recesso nella mediazione e tutela del consumatore

16 Febbraio 2021 | di Giuseppe Fiengo

Cass. civ.,

Mediazione

In tema di mediazione, la clausola del contratto che riservi al mediatore, in caso di recesso anticipato del preponente, una penale commisurata al prezzo di vendita del bene, indipendentemente dall'attività di ricerca di acquirenti che il mediatore abbia concretamente svolto per la conclusione dell'affare, non attiene alla determinazione dell'oggetto del contratto o al corrispettivo, nel senso di cui all'art. 34, comma 2, cod. cons., e non si sottrae pertanto alla valutazione di vessatorietà.

Leggi dopo

Responsabilità della struttura sanitaria e misure da adottare per evitare l'evento

09 Febbraio 2021 | di Maria Nefeli Gribaudi

Medico dipendente di struttura pubblica e sua responsabilità

Responsabilità della struttura sanitaria: non è sufficiente l'inadeguatezza delle misure adottate ma occorre verificare quali misure avrebbero dovuto essere adottate nel caso concreto per evitare l'evento.

Leggi dopo

L'esercizio del potere discrezionale del giudice del merito nella liquidazione giudiziale del compenso all'avvocato

04 Febbraio 2021 | di Veronica Della Monaca

Cass. civ.,

Profili processuali

Nelle controversie aventi ad oggetto il compenso tra avvocato e cliente, il giudice del merito ha potere discrezionale di adeguare la misura dell'onorario all'effettiva importanza della prestazione, laddove ravvisi la mancanza di proporzionalità tra il petitum ed il valore economico effettivo della controversia.

Leggi dopo

L'azione di responsabilità per danno erariale e quella di responsabilità civile sono sostitutive o indipendenti?

25 Gennaio 2021 | di Amelia Laura Crucitti

Cass. civ.

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

Qual è il perimetro della giurisdizione della Corte dei Conti? Il giudice ordinario può conoscere dell'azione di rivalsa di una pubblica amministrazione nei confronti di un soggetto a essa legato da un rapporto di servizio? L'azione di responsabilità per danno erariale e quella di responsabilità civile sono sostitutive o, diversamente, indipendenti?

Leggi dopo

Il caso fortuito che esclude la responsabilità del custode ex art. 2051 c.c.

22 Gennaio 2021 | di Giovanni Gea

Cass. civ.

Cose in custodia (danno cagionato da)

Nel caso di danno cagionato da cose in custodia, è sufficiente ad escludere la responsabilità del custode ex art. 2051 c.c. la dimostrazione della condotta colposa del danneggiato ovvero occorre, altresì, la prova del caso fortuito predicabile allorché detta condotta presenti anche caratteri di imprevedibilità ed eccezionalità tali da interrompere il nesso causale tra la cosa in custodia e il danno?

Leggi dopo

Postare e deridere qualcuno su Facebook costituisce stalking?

18 Gennaio 2021 | di Ilenia Alagna

Cass. pen.

Stalking e risarcimento del danno

Il reato di stalking può essere integrato dalla pubblicazione di post irridenti su una pagina Facebook senza l’indicazione diretta dei destinatari?

Leggi dopo

Responsabilità sanitaria: risarcimento dimezzato per il figlio nato morto

14 Gennaio 2021 | di Michol Fiorendi

Cass. civ.

Perdita del rapporto parentale (danno da)

Ai fini della liquidazione del danno da perdita parentale, può essere equiparabile la perdita del feto nato morto a quella del decesso di un figlio oppure il venire meno di una relazione affettiva in nuce deve essere valutata diversamente dal venir meno di una relazione affettiva concreta?

Leggi dopo

Risarcimento del danno da lesione del rapporto parentale: quanto rileva il vincolo di sangue?

12 Gennaio 2021 | di Antonio Serpetti di Querciara

Cass. civ.

Lesione del rapporto parentale (danno da)

Il vincolo di sangue è un elemento imprescindibile ai fini del riconoscimento del danno da lesione del rapporto parentale? Può esservi una differenza qualitativa tra fratelli germani da un lato, e consanguinei o uterini dall’altro?

Leggi dopo

Il datore di lavoro è legittimato a controllare l'adempimento delle prestazioni lavorative?

08 Gennaio 2021 | di Ilenia Alagna

Cass. civ.

Responsabilità del datore di lavoro

Il controllo svolto dal datore di lavoro può riguardare l'adempimento o l'inadempimento dell'obbligazione contrattuale?

Leggi dopo

Risarcimento del danno non patrimoniale per mancato utilizzo della linea telefonica fissa

05 Gennaio 2021 | di Antonio Serpetti di Querciara

Cass. civ.

Responsabilità contrattuale e/o extracontrattuale (in genere)

La pronuncia si concentra sulla risarcibilità del danno non patrimoniale derivante dalla mancata possibilità di un utente di usufruire di una linea telefonica fissa, ampliando la propria indagine nel tentativo di rispondere agli annosi e controversi interrogativi su cosa debba intendersi per “diritto fondamentale della persona”, quale debba esserne la natura, il senso e la portata affinchè la sua lesione possa comportare il diritto al risarcimento di un danno non patrimoniale.

Leggi dopo

Pagine