News

News su Danno alla persona

Risarcimento del danno derivante da fatto illecito e quantificazione del danno

19 Luglio 2021 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.,

Danno alla persona

Nel giudizio di risarcimento del danno derivante da fatto illecito costituisce violazione della regola della corrispondenza tra il chiesto e il pronunciato il prescindere dalla specifica quantificazione dalla parte formulata in ordine a ciascuna voce di danno oggetto della domanda di ristoro.

Leggi dopo

Escluso il nesso causalità tra malattia e somministrazione del vaccino esavalente

11 Febbraio 2021 | di Redazione Scientifica

Cass. sez. lav.,

Danno alla persona

La Cassazione ha confermato la decisione di merito con cui è stata rigettata la domanda proposta da due genitori per ottenere l’indennizzo previsto dagli artt. 1 e 2 l. n. 210/1992 nonché l’assegno una tantum di cui all’art. 2, comma 2 per la patologia invalidante della figlia, asseritamente dovuta alla somministrazione del vaccino esavalente. Secondo la CTU infatti non sussiste il nesso causale tra le malattie e le vaccinazioni.

Leggi dopo

Lieve disconnessione stradale: niente risarcimento per la cittadina caduta

09 Febbraio 2021 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.,

Danno alla persona

La lieve disconnessione del manto stradale e la scarsa illuminazione di sera non sono sufficienti per consentire alla cittadina, finita rovinosamente a terra, di ottenere dal Comune un adeguato ristoro economico.

Leggi dopo

Ragazzina investita dall’autobus: nessun risarcimento se la colpa è della minore

20 Dicembre 2016 | di Redazione Scientifica

Danno alla persona

La presunzione di responsabilità di cui al primo comma dell’art. 2054 c.c. è superata ove il conducente del veicolo fornisca la prova del carattere anomalo ed assolutamente imprevedibile della condotta del pedone, tale da rendere inevitabile l’investimento, sia per le concrete circostanze della circolazione che per l’impossibilità di adottare manovre d’emergenza.

Leggi dopo