News

News su Responsabilità da circolazione di veicoli

Veicoli a noleggio, sanzioni amministrative e responsabilità solidale di locatore e locatario

20 Giugno 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità da circolazione di veicoli

In tema di sanzioni amministrative pecuniarie per infrazioni stradali relative a vetture concesse in noleggio, il locatore del veicolo è responsabile in solido con il locatario ed il conducente, perché l’art. 196 del Codice della Strada, pur facendo espresso riferimento solo al locatario, vuole garantire il pagamento di un soggetto agevolmente identificabile; l’identità del locatario, invece, è nota al solo locatore.

Leggi dopo

Omessa comunicazione delle generalità del conducente: non sempre è sanzionabile

23 Aprile 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità da circolazione di veicoli

Il giudice di merito deve valutare e distinguere la condotta di chi non abbia voluto fornire i dati personali e la patente del conducente e di chi abbia invece fornito una valutazione di contenuto negativo, sulla base di giustificazioni.

Leggi dopo

Improponibilità della domanda risarcitoria giudiziale se il danneggiato non collabora con l'assicuratore

02 Febbraio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass.civ.

Responsabilità da circolazione di veicoli

Il danneggiato è tenuto a collaborare con l'assicuratore per consentirgli di effettuare l'accertamento e la valutazione del danno, attività finalizzate a una proposta conciliativa che sia concretamente riferibile agli elementi comunicati dal richiedente e potenzialmente idonea ad evitare il giudizio; in difetto, si determina una sospensione del termine previsto per lo spatium deliberandi e la domanda giudiziale deve essere dichiarata improponibile.

Leggi dopo

Al via la notifica via PEC per le violazioni del codice della strada

19 Gennaio 2018 | di Stefano Manzelli


Responsabilità da circolazione di veicoli

Nella Gazzetta Ufficiale del 16 gennaio, n. 12 è pubblicato il decreto del Ministero dell’Interno del 18 dicembre 2017 che disciplina le procedure di notificazione a mezzo PEC dei verbali di accertamento delle violazioni del codice della strada.

Leggi dopo

Incidente e cedimento del guard-rail: il danno risarcibile è solo quello verificatosi in concreto in dipendenza immediata e diretta dell’evento

10 Gennaio 2018 | di Katia Mascia

Cass. civ.

Responsabilità da circolazione di veicoli

Una volta che si sia verificato un evento dannoso ricostruito, con valutazione di fatto insindacabile in sede di legittimità, come causalmente ascrivibile anche alla condotta colposa del danneggiato, non può essere presa in considerazione, quale evenienza non impedita e tanto meno al fine di una sua diversa quantificazione risarcitoria, la minore entità del danno che sarebbe dipesa da una serie causale alternativa a quella effettivamente verificatasi in concreto, quale un minore o un assente grado di colpa in capo al responsabile.

Leggi dopo

Ritardata comunicazione dei dati del conducente: il proprietario è sanzionabile?

13 Dicembre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità da circolazione di veicoli

Il termine per l’obbligo di comunicazione delle generalità del conducente decorre dal momento della richiesta dell’Autorità, indipendentemente dall’esito dell’accertamento di legittimità dell’illecito presupposto, ancorché concorrente.

Leggi dopo

La sosta e le operazioni di carico scarico del mezzo rientrano nella nozione di circolazione stradale?

30 Novembre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità da circolazione di veicoli

Nella nozione di circolazione sono ricomprese anche la sosta e le operazione di carico e scarico del veicolo perché funzionali all’avvio nel flusso della circolazione del mezzo, così come qualsiasi altra movimentazione di esso o delle sue parti che avvengano sulla pubblica via.

Leggi dopo

Circolazione dei veicoli come attività pericolosa: il caso fortuito recide il nesso causale

14 Novembre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità da circolazione di veicoli

La circolazione di veicoli è da ritenersi un caso particolare di attività pericolosa; il rischio di tale attività pericolosa, però, non deve essere stato neutralizzato da una causa efficiente sopravvenuta tale da interrompere il nesso eziologico.

Leggi dopo

Le nuove regole processuali nel risarcimento del danno da circolazione stradale: testimoni e scatola nera

10 Agosto 2017 | di Fabio Valerini

Responsabilità da circolazione di veicoli

Più volte annunciate in passato, le nuove norme processuali destinate a valere nei processi per il risarcimento dei danni da circolazione stradale – in particolare l’individuazione tempestiva dei testimoni e l’efficacia probatoria delle scatole nere - hanno ricevuto il via libera definitivo dal Senato che ha approvato la legge per il mercato e la concorrenza

Leggi dopo

Ddl concorrenza è legge

02 Agosto 2017 | di Filippo Rosada

Responsabilità da circolazione di veicoli

Alla quarta lettura, il Senato ha dato il via libera al testo del ddl concorrenza come pervenuto dalla Camera (poi pubblicato in G.U. il 14 agosto 2017). L'Avv. Rosada elenca le principali novità in tema di RC auto previste dalla l. n. 124/2017.

Leggi dopo

Pagine