News

News su Responsabilità della P.A.

Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato: importanti precisazioni sulla responsabilità precontrattuale della PA

17 Maggio 2018 | di Redazione Scientifica

Cons. Stato

Responsabilità della P.A.

Secondo l’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, la PA è tenuta a rispettare non solo le norme di diritto pubblico ma anche le generali norme dell’ordinamento civile che impongono l’agire con lealtà e correttezza: la responsabilità precontrattuale può derivare da comportamenti anteriori o successivi al bando.

Leggi dopo

Potere di vigilanza e controllo dello Stato nei giochi on-line: è responsabile in caso di mancato versamento dei premi da parte del concessionario

05 Marzo 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità della P.A.

L’inserimento del concessionario dell’attività di organizzazione e di esercizio di giuochi di abilità e concorsi pronostici nell’apparato organizzativo della pubblica amministrazione comporta che, dei danni arrecati dal fatto illecito del concessionario medesimo, risponda l’autorità ministeriale concedente ex art. 2049 c.c., poiché titolare del potere di vigilanza e controllo.

Leggi dopo

Nessun risarcimento per la caduta a causa del ghiaccio sul marciapiede se il rischio era evidente

24 Gennaio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità della P.A.

Caduta a causa del ghiaccio sul marciapiede: se la danneggiata non dimostra di aver tenuto un comportamento di cautela correlato alla situazione di rischio percepibile con l'ordinaria diligenza, nessun risarcimento le è dovuto.

Leggi dopo

Guard rail difettoso trancia il braccio del motociclista: il comune risponde anche se non è responsabile della caduta del centauro

09 Ottobre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità della P.A.

In capo alla Pubblica Amministrazione vi è l’obbligo di controllare e manutenere le barriere laterali che, a causa del tempo, delle condizioni atmosferiche o anche dell’impatto di veicoli, possono aver assunto una conformazione diversa o presentare asperità tali da costituire un pericolo per gli utenti della strada. L’omissione di interventi manutentivi in tale senso costituisce violazione dei principi generali della responsabilità civile.

Leggi dopo

Discriminatoria la condotta del Comune che non assegna sufficienti ore di sostegno a un minore disabile

31 Luglio 2017 | di Luca Dell'Osta

Trib. Milano

Responsabilità della P.A.

La prima sezione civile del Tribunale di Milano, alla luce della disciplina in materia di persone affette da disabilità e applicando le misure per la tutela giudiziaria delle persone con disabilità vittime di discriminazioni previste dalla l. n. 67/2006, ha accertato la condotta discriminatoria di un Comune che aveva assegnato a un bambino affetto da sindrome autistica, iscritto all’ultimo anno della scuola dell’infanzia, un numero di ore di assistenza personalizzata non sufficienti a far fronte alla sua condizione.

Leggi dopo

Responsabilità solidale di Comune e ASL di Viterbo per i danni cagionati all’auto dall’urto con un cane randagio

07 Luglio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità della P.A.

Secondo la l. reg. Lazio n. 34/1997, il compito di cattura degli animali randagi, e non solo di custodia nei canili, spetta anche ai Comuni, poiché la cattura costituisce il presupposto per il loro ricovero nelle apposite strutture.

Leggi dopo

Risarcimento del danno per lesione di interessi legittimi: è ragionevole il termine decadenziale molto breve per proporre l’azione innanzi al TAR

22 Giugno 2017 | di Redazione Scientifica

C. Cost.

Responsabilità della P.A.

Il Giudice delle Leggi ritiene non irragionevole, per i soli interessi legittimi, ammettere un’azione risarcitoria innanzi al giudice amministrativo entro un termine molto breve, qualora sia mantenuta l’effettività della possibilità di esercizio del diritto in base al canone dell’equivalenza del trattamento di casi assimilabili e che non sia reso impossibile o notevolmente difficile l’esercizio del diritto.

Leggi dopo

Randagismo: solo il Comune è responsabile per i danni alla popolazione, esclusa la responsabilità dell’ASL

26 Maggio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ., sez. III, 17 maggio 2017 n. 12495

Responsabilità della P.A.

La responsabilità per i danni causati dai cani randagi spetta esclusivamente all’ente, o agli enti, cui è attribuito dalla legge il compito di prevenire il pericolo specifico per l’incolumità della popolazione connesso al randagismo. Esclusa quindi, per la Regione Sicilia, la responsabilità dell’ASP.

Leggi dopo

Scontro con un capriolo in A7: difficile per il gestore evitare la condanna al risarcimento

17 Maggio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità della P.A.

Un capriolo attraversa improvvisamente la carreggiata. Inevitabile lo scontro per l’automobilista che sopraggiunge in quella direzione e la richiesta di risarcimento dei danni a carico della società di gestione del tratto autostradale, la quale non può sottrarsi alla propria responsabilità allegando il fatto che la rete di recinzione fosse integra.

Leggi dopo

Strada privata ma di uso pubblico: la manutenzione spetta al Comune

28 Febbraio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità della P.A.

Obbligo del Comune, qualora consenta l’utilizzazione di un’area di proprietà privata per il pubblico transito, è di accertare la non trascuratezza della manutenzione dei luoghi.

Leggi dopo

Pagine