News

News

Il vademecum dei Notai sul biotestamento

13 Febbraio 2018 | di Redazione Scientifica


Consenso informato e il risarcimento del danno consequenziale

Il Consiglio Nazionale del Notariato ha pubblicato sul sito www.notariato.it un primo vademecum per informare il cittadino sulle novità introdotte in tema di DAT.

Leggi dopo

Responsabilità solidale dei danneggianti e possibilità per il danneggiato di chiedere l’integrale risarcimento ad uno solo

09 Febbraio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

La circostanza che il danneggiato si sia rivolto in giudizio contro uno solo degli autori del fatto dannoso non comporta la rinuncia alla solidarietà esistente tra tutte le persone alle quali lo stesso fatto dannoso sia imputabile; se anche nel corso del giudizio emerga la graduazione di colpa tra i vari corresponsabili, ciò non preclude al danneggiato la possibilità di chiedere di essere integralmente risarcito da uno solo dei corresponsabili.

Leggi dopo

Risarcimento per ritardo del volo: al passeggero basta la prova del contratto di viaggio, la dimostrazione del corretto adempimento spetta al vettore

08 Febbraio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Onere di allegazione e prova del danno patrimoniale e non patrimoniale

Il passeggero che agisca per il risarcimento del danno derivante dal negato imbarco o dalla cancellazione o dal ritardato arrivo dell'aeromobile rispetto all'orario previsto, deve fornire la prova della fonte (negoziale) del suo diritto e il relativo termine di scadenza, potendosi poi limitare alla mera allegazione dell'inadempimento del vettore. Spetta a quest'ultimo, convenuto in giudizio, dimostrare l'avvenuto adempimento.

Leggi dopo

Anche il padre ha diritto al risarcimento da errata diagnosi e nascita indesiderata

07 Febbraio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Danno da nascita indesiderata

In tema di responsabilità medica per erronea diagnosi e conseguente nascita indesiderata, il risarcimento dei danni derivanti dall’inadempimento delle struttura sanitaria all’obbligazione contrattuale spetta non solo alla madre, ma anche al padre, in quanto soggetto protetto dagli effetti negativi delle condotta del medico.

Leggi dopo

Black-out elettrico: nessuna responsabilità del rivenditore dell’energia

07 Febbraio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Danno non patrimoniale da inadempimento contrattuale (in generale)

I danni cagionati all’utente finale, derivanti dalla mancata erogazione causata dal malfunzionamento della rete, non possono essere in alcun modo attribuiti ex art.1228 c.c. alla società che svolga, come attività, la mera compravendita dell’energia, inqualificabile come soggetto ausiliario della società responsabile della distribuzione del servizio.

Leggi dopo

Improponibilità della domanda risarcitoria giudiziale se il danneggiato non collabora con l'assicuratore

02 Febbraio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass.civ.

Responsabilità da circolazione di veicoli

Il danneggiato è tenuto a collaborare con l'assicuratore per consentirgli di effettuare l'accertamento e la valutazione del danno, attività finalizzate a una proposta conciliativa che sia concretamente riferibile agli elementi comunicati dal richiedente e potenzialmente idonea ad evitare il giudizio; in difetto, si determina una sospensione del termine previsto per lo spatium deliberandi e la domanda giudiziale deve essere dichiarata improponibile.

Leggi dopo

Legge “Lorenzin” è in GU: i “ritocchi” alla legge Gelli e inasprimento delle pene per chi esercita abusivamente la professione

01 Febbraio 2018 | di Redazione Scientifica

L. 11 gennaio 2018, n. 3

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

Sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 25 del 31 gennaio 2018, è stata pubblicata la l. 11 gennaio 2018, n. 3 che contiene “Delega al Governo in materia di sperimentazione clinica di medicinali nonché disposizioni per il riordino delle professioni sanitarie e per la dirigenza sanitaria del Ministero della salute”.

Leggi dopo

Rapina in orologeria: obbligo di risarcimento del danno al proprietario del prezioso trafugato

01 Febbraio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass.civ.

Responsabilità contrattuale e/o extracontrattuale (in genere)

Nel contratto di prestazione di opera in cui l’obbligo di custodia è accessorio e strumentale all’adempimento della prestazione, il mancato adempimento dell’obbligo del depositario di denunziare immediatamente al depositante il fatto per cui ha perduto la detenzione, obbliga il depositante a risarcire al depositario i danni che siano conseguenza immediata e diretta della perdita del bene.

Leggi dopo

Trasferimento del diritto di proprietà di un immobile: il diritto al risarcimento dei danni precedentemente subiti ha natura personale

31 Gennaio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Risarcimento del danno da lesione del diritto di proprietà

Il diritto al risarcimento dei danni subiti da un bene spetta a che ne sia proprietario al momento del verificarsi dell’evento dannoso, e configurandosi come un diritto autonomo rispetto a quello di proprietà, non segue quest’ultimo nell’ipotesi di alienazione, salvo che non sia pattuito il contrario.

Leggi dopo

Accertamento clinico strumentale obiettivo e micropermanenti

29 Gennaio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Liquidazione danno non patrimoniale per lesioni micro permanenti

In materia di risarcimento del danno da cd. micro permanente, l’art. 139, comma 2 cod. ass., deve essere interpretato nel senso che l’accertamento della sussistenza della lesione temporanea o permanente dell’integrità psico-fisica deve avvenire con rigorosi ed oggettivi criteri medico-legali; tuttavia l’accertamento clinico strumentale obiettivo non potrà in ogni caso ritenersi l’unico mezzo probatorio che consenta di riconoscere tale lesione a fini risarcitori.

Leggi dopo

Pagine