News

News

Circolazione dei monopattini elettrici: le novità introdotte dal D.L. Infrastrutture (tra istanze disattese e soluzioni rimandate)

22 Novembre 2021 | di Giuseppe Chiriatti

Circolazione di veicoli (responsabilità da)

Con legge di conversione n. 156 del 9 novembre 2021 è stato definitivamente approvato il Decreto Legge n. 121 del 10 settembre 2021 (c.d. D.L. Infrastrutture) che interviene in materia di circolazione dei monopattini elettrici a distanza di quasi due anni dall'avvio della campagna di sperimentazione inaugurata con D.M. 4 giugno 2019, poi confluito nell'art. 1, commi 75 e ss., L. n. 160/2019.

Leggi dopo

Il criterio del "più probabile che non" costituisce il modello di ricostruzione del solo nesso di causalità

17 Novembre 2021 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.,

Responsabilità del medico libero professionista

In tema di responsabilità civile, il criterio del "più probabile che non" costituisce il modello di ricostruzione del solo nesso di causalità - regolante cioè l'indagine sullo statuto epistemologico di un determinato rapporto tra fatti o eventi - mentre la valutazione del compendio probatorio (nella specie, con riferimento ad un determinato comportamento in tema di responsabilità medico-sanitaria) è informata al criterio della attendibilità - ovvero della più elevata idoneità rappresentativa e congruità logica degli elementi di prova assunti - ed è rimessa al discrezionale apprezzamento del giudice di merito, insindacabile, ove motivato e non abnorme, in sede di legittimità.

Leggi dopo

Responsabilità civile magistrati: è legittima la limitazione dei casi di risarcibilità del danno non patrimoniale?

11 Novembre 2021 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Magistrato (responsabilità del)

La Corte di cassazione dubita della legittimità costituzionale dell’art. 2, comma 1, l. 117/1988 (ante novella del 2015), nella parte in cui limita la risarcibilità dei danni non patrimoniali cagionati nell’esercizio della funzione giudiziaria ai soli casi di privazione della libertà personale e, per l’effetto, rimette la questione alla Corte costituzionale.

Leggi dopo

È responsabile l’avvocato del Condominio che non informa l’assemblea dell’accordo con la controparte?

03 Novembre 2021 | di Redazione Scientifica

Trib. Milano

Avvocato e sua responsabilità

Il cliente che sostiene di aver subito un danno per l'inesatto adempimento del mandato professionale del suo avvocato ha l'onere di provare: l’esistenza del contratto d’opera professionale; la difettosa o inadeguata prestazione; il nesso di causalità tra questa e il danno lamentato; l’esistenza di un danno risarcibile.

Leggi dopo

Figlia minorenne vuole vaccinarsi ma padre e madre sono in disaccordo: la decisione del Tribunale di Bologna

28 Ottobre 2021 | di Redazione Scientifica

Genitori e responsabilità

Nel caso in cui la figlia minore voglia sottoporsi al vaccino anti COVID-19 ma madre e padre siano in disaccordo sulla somministrazione, il giudice può attribuire al padre la facoltà di condurre la minore (concorde nel vaccinarsi) in un centro vaccinale e sottoscrivere il relativo consenso informato, anche in assenza del consenso dell’altro genitore.

Leggi dopo

Assicurazione e profili risarcitori

26 Ottobre 2021 | di Ilenia Alagna

Cass. civ.,

Polizza assicurativa: contratto, forma, polizza all’ordine o al portatore

Se il massimale risulta incapiente all’epoca del sinistro, la sola conseguenza della mala gestio consiste nell’obbligo dell’assicuratore di corrispondere all’assicurato gli interessi sul massimale.

Leggi dopo

Risarcibilità del danno parentale ed applicazione “transitoria” della Tabella di Milano alla luce di Cass. 10579/2021

22 Ottobre 2021 | di Vincenzo Liguori

Trib. Ravenna,

Perdita del rapporto parentale (danno da)

In mancanza di parametri di quantificazione analitica, il danno da perdita del rapporto parentale, così come altre ipotesi di danno non patrimoniale, è liquidabile esclusivamente mediante il ricorso a criteri equitativi a norma del combinato disposto degli art. 1226 e 2056 c.c.

Leggi dopo

Caduta dalla bicicletta a causa di una buca sulla strada: condannato il Comune

19 Ottobre 2021 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.,

Cose in custodia (danno cagionato da)

La caduta in bicicletta a causa di una buca su una strada municipale, obbliga il Comune al risarcimento del danno, salvo prova contraria.

Leggi dopo

Responsabilità medica, risarcimento in tema di consenso informato e onere probatorio

13 Ottobre 2021 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.,

Consenso informato e il risarcimento del danno consequenziale

Sebbene l'inadempimento dell'obbligo di acquisire il consenso informato del paziente sia autonomo rispetto a quello inerente al trattamento terapeutico, in ragione dell'unitarietà del rapporto giuridico tra medico e paziente, non può affermarsi un'assoluta autonomia dei due illeciti tale da escludere ogni interferenza tra gli stessi nella produzione del medesimo danno.

Leggi dopo

Infortunio in itinere seguito da danno iatrogeno: come quantificare il credito risarcitorio spettante alla vittima

08 Ottobre 2021 | di Renato Savoia

Cass. civ., sez. III, sent., 27 settembre 2021, n. 26117

Danno differenziale

Se già la liquidazione del danno differenziale non è sempre immediata, talvolta le cose si complicano ancora di più, come nella sentenza in commento, quando si aggiunge la problematica del danno iatrogeno.

Leggi dopo

Pagine