Quesiti Operativi

Quesiti Operativi su Assicurazione obbligatoria per veicoli a motore e natanti

Danni a cose e soggetti esclusi

20 Marzo 2018 | di Giuseppe Sileci

Assicurazione obbligatoria per veicoli a motore e natanti

Se due autoveicoli, che appartengono alla stessa persona, rimangono coinvolti in un sinistro stradale, può il proprietario chiedere il risarcimento dei danni materiali, subiti da uno dei suoi mezzi, all’impresa che assicurava l’altro veicolo, se al conducente di quest’ultimo è imputabile il sinistro?

Leggi dopo

Diniego di accesso agli atti ex art. 146 cod. ass.

06 Dicembre 2017 | di Giuseppe Sileci

Assicurazione obbligatoria per veicoli a motore e natanti

Nel caso di diniego di accesso agli atti ex art. 146 cod. ass., il danneggiato deve necessariamente presentare reclamo all’Ivass o può adire il giudice?

Leggi dopo

Condanna oltre il massimale di legge in caso di sinistro automobilistico

21 Luglio 2017 | di Cristiano De Giovanni

Assicurazione obbligatoria per veicoli a motore e natanti

Il massimale previsto dalla normativa speciale in tema di responsabilità civile obbligatoria derivante dalla circolazione dei veicoli a motore costituisce il limite di capienza ex lege entro e non oltre il quale l’assicuratore del danneggiante è tenuto a indennizzare il danneggiato.

Leggi dopo

Presunzione di responsabilità per danni da circolazione stradale e concorso di colpa del danneggiato

20 Ottobre 2014 | di Antonino Barletta

Assicurazione obbligatoria per veicoli a motore e natanti

È possibile eccepire il concorso di colpa della persona danneggiata dalla circolazione da veicolo stradale dopo il maturare delle preclusioni di cui all’art. 183 c.p.c.? In caso positivo, come può difendersi il danneggiato da tale rilievo?

Leggi dopo