Homepage

Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Costituzione in giudizio dell’impresa gestionaria in nome e per conto della debitrice: è legittimo

di Filippo Rosada

Cass. civ.
Trib. Milano

Responsabilità da circolazione di veicoli

Il mandato in forza del quale si costituisce la compagnia gestionaria non è nullo per illiceità della causa ex art. 1343 c.c. in quanto la gestionaria agisce in qualità di mandataria della compagnia debitrice: le conseguenze di un’eventuale sentenza di condanna si produrrebbero unicamente su quest’ultima.

Leggi dopo