Homepage

News News

Quando si guida non è necessario mantenere la destra estrema se sulla carreggiata ci sono detriti che possono destabilizzare il veicolo

di Redazione Scientifica

Cass. civ.,

Danno non patrimoniale (risarcimento del)

«Ai fini del rispetto della prescrizione di cui all’art. 143, comma 1, Codice della strada secondo il quale i veicoli devono circolare sulla parte destra della carreggiata e in prossimità del margine destro della medesima non è sufficiente che il veicolo viaggi nella propria mezzeria ma è necessario altresì che esso circoli in prossimità del margine destro della carreggiata stessa. Tuttavia non costituisce violazione del Codice della strada il fatto che un veicolo non marci in prossimità del margine destro della medesima, laddove risulti accertato che il tratto di strada aderente al margine destro della carreggiata sia ingombro o cosparso di materiali atti a minare la sicurezza di marcia del veicolo».

Leggi dopo